Duplice Omicidio Umbertide, la madre: "Grazie a tutti"

La madre dei due bambini uccisi ad Umbertide, tornata dalle esequie in Marocco, ha ringraziato con una nota tutti quelli che le sono stati vicino in questo momento di immenso dolore

Tornata dal Marocco, dove si sono svolte le esequie dei figli, Naoual Belgotte ha voluto ringraziare con una nota tutti coloro che le sono stati vicino dopo quanto accaduto ad Umbertide: "Mi sento di ringraziare tutte le persone che mi hanno dimostrato vicinanza, comprensione e affetto, a partire dai compagni di scuola dei bambini, i loro genitori, gli insegnanti e i dirigenti scolastici delle scuole elementare “Garibaldi” e media “Mavarelli- Pascoli” di Umbertide ed elementare di San Pio” e media “Pascoli” di Città di Castello che hanno partecipato ai funerali e alla fiaccolata a Città di Castello.

Voglio ringraziare l'Amministrazione Comunale di Umbertide e il Consolato del Marocco per aver sostenuto le spese per le esequie e il trasporto delle bare in Marocco, il sindaco Giampiero Giulietti, per la vicinanza dimostrata, l'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia che ha organizzato degnamente i funerali, il Console del Marocco Basseri che è venuto a farmi personalmente le condoglianze.

Ringrazio la mia famiglia e i miei amici, i miei colleghi di lavoro e i colleghi di mia sorella che ci sono stati vicini dal primo momento e che continuano a starci vicini, i Centri islamici di Umbertide e Città di Castello, il Centro di ascolto di Città di Castello, le forze dell'ordine, i medici dell'Asl, l'avvocato Valerio Collesi, tutta la comunità, italiana e straniera, di Umbertide e Città di Castello.

Parte di una comunità- Anche se questo non servirà per far tornare indietro i figli, la vicinanza e la comprensione di tante persone mi hanno dato un po' di sollievo in questo momento di grande dolore. Mi sono sentita parte di una comunità che, nel momento in cui ne avevo più bisogno, non mi ha lasciato da sola”.

UMBERTIDE, UCCISI 2 BAMBINI- Due bambini, fratello di 8 anni e sorella di 12 sono stati uccisi ad Umbertide. Il padre, accusato del duplice omicidio ha tentato il suicidio procurandosi tagli al collo e ai polsi.

PREMEDITAZIONE- Ecco cosa ha scritto il Gip Bambini uccisi Umbertide, il padre aveva premeditato l'omicidio
nell'ordinanza di convalida dell'arresto del padre dei due bambini uccisi.

Potrebbe interessarti: https://www.perugiatoday.it/cronaca/duplice-omicidio-bambini-umbertide.html
Leggi le altre notizie su: https://www.perugiatoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754 del 

L'ULTIMO SALUTO- La cerimonia funebre svolta al Santa Maria della Misericordia di Perugia per dare l'ultimo saluto ai bambini uccisi ad Umbertide.

LA CONFESSIONE- Durante l'interrogatorio in ospedale, il 44enne manovale ha confessato l'omicidio dei due figli.

AUTOPSIA- I risultati dell'autopsia effettuata sui corpi dei due bambini di 8 e 12 anni uccisi ad Umbertide.

PROCURA- Per la Procura di Perugia si tratta di omicidio con l'aggravante della premeditazione, mentre per sabato è attesa la convalida dell'arresto e l'interrogatorio del Gip.

LE LAME- Dalle indagini di forze dell'ordine ed inquirenti sono state trovate nelle tasche dell'uomo alcune lame di taglierino.

AGGIORNAMENTI- Migliorano le condizioni cliniche del padre accusato di duplice omicidio, tanto da poterlo trasferire per le procedure giudiziarie all'Azienda Ospedaliera di Perugia

LA RICOSTRUZIONE- I rilievi effettuati dai carabinieri di Città di Castello e Umbertide sulla terribile tragedia che ha visto due bambini uccisi ad Umbertide, in provincia di Perugia.

INDAGINI-Trovata una lettera nell'abitazione del manovale 44enne accusato dell'omicidio dei due figli di 8 e 12 anni, oltre ad una scritta in arabo fatta con il sangue, che potrebbe voler dire "Ti amo".

SVILUPPI- In passato marito e moglie hanno avuto delle discussioni per il velo che la giovane madre 34enne non voleva portare. Inoltre i carabinieri riferiscono che qualche tempo fa c'erano state delle liti, accompagnate da una querela per lesioni.

VIDEO- Le immagini realizzateda TMNews sulla terribile tragedia di Umbertide, dove due bambini sono stati uccisi martedì sera.

UMBERTIDE- Il Comune di Umbertide, all'indomani della tragica morte dei due bambini ha deciso per il lutto cittadino nel giorno dei funerali, celebrazioni che saranno pagate dall'amministrazione comunale.

COMUNITA'- Il comune di Umbertide ha deciso si sospendere le iniziative per i festeggiamenti di San Martino e i compagni di scuola della bambina hanno dedicato una poesia all'amica scomparsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento