Perugia, frattura per Kouan: lungo stop per l'ivoriano. Il presidente Santopadre: "Tu sei il Grifo"

Brutta notizia per il tecnico, che perde per due mesi il centrocampista infortunatosi al piede nel finale del match pareggiato 1-1 in casa della Salernitana. Nel turno infrasettimanale contro l'Ascoli al 'Curi' (martedì 29 ottobre, ore 21) rientrerà Carraro dalla squalifica

La festa per l'1-1 raggiunto al 90' sul campo della Salernitana è stata subito smorzata da una brutta notizia in casa Perugia. Più serio del previsto infatti si è rivelato l'infortunio che nel finale del match ha costretto Kouan a zoppicare in mezzo al campo quasi in lacrime e ridotto praticamente il Grifo in dieci nel lungo recupero dell'Arechi quando la squadra di Massimo Oddo, rianimata dal pari trovato in extremis, sembrava poter persino andare a vincere la partita. Il 19enne centrocampista ivoriano, forse il più in forma dei centrocampisti biancorossi insieme a Falzerano, dovrà restare ai box per due mesi come ha spiegato lo stesso Perugia attraverso un conunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale: "In seguito all’infortunio riportato durante la partita Salernitana-Perugia - si legge nella nota -il giocatore Christian Kouan, dopo gli accertamenti strumentali eseguiti presso la casa di cura Liotti, ha riportato la frattura della base del quinto metatarso del piede sinistro. I tempi di recupero previsti sono nell’arco di circa due mesi. Il giocatore inizierà fin da subito le terapie del caso".

IL PRESIDENTE - Un messaggio speciale al calciatore ha voluto dedicarlo il presidente Massimiliano Santopadre sempre attraverso il sito del club: "Ieri con il piede fratturato sei rientrato in campo e hai resistito fino all’ultimo sopra il dolore. Tu sei il Perugia di oggi - ha scritto il patron biancorosso -, tu sei quello che la gente ci chiede di essere, tu onori il nostro meraviglioso sport e il Perugia Calcio. Forza ragazzo ti voglio bene. Kouan aspettiamo presto il tuo rientro. Forza ragazzi siamo un grande gruppo uniamoci e lottiamo per il nostro obiettivo”. Un post su Instagram dedicato a Kouan è stato poi pubblicato dal tecnico Massimo Oddo e dal Perugia sui rispettivi profili: "La tua immagine in cui tenti in tutti i modi di dare il tuo contributo, correndo e piangendo allo stesso tempo in quegli ultimi minuti di gioco, e' l'emblema di cosa vuol dire 'dare tutto quello che si può'.....ti aspettiamo presto Christian !!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento