Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi

Che cosa fare nell'ultimo (caldissimo) week end di Luglio

Mostre, spettacoli teatrali, visite guidate o concerti? Non c'è altro da fare che scegliere quale tipo di divertimento preferiamo per l'ultimo caldo fine settimana di Luglio 2021

Se il caldo non è per voi un problema e preferite approfittare dell'estate a ogni costo, prima di tornare ai mesi invernali (carichi di molte incognite, per colpa della pandemia), i prossimi due giorni vi offrono a Perugia e dintorni una notevole varità di occasioni.

Anche nell'ultimo fine settimana di Luglio non mancheranno infatti opzioni per tutti i gusti: culturali, enogatsronimiche, musicali, artistiche e di puro divertimento. Per grandi e piccini. Eccone alcune.

Musica e concerti

La rassegna eco-musicale Suon Controvento è ormai etrata nel vivo e questo sabato offre alle orecchie più raffinate le note del celebre pianista Ludovico Einaudi come sempre in location mozzafiato.

Passando ad altro genere e altra lcation, il Teatro Lirico Sperimentale "Belli" di Spoleto va in scena con i suoi giovani talenti, tutti da scoprire.

Teatri

Spostandoci in teatro, ecco che anche il parco può doventare un palcoscenico "Da favola", con l'omonima rassegna dedicata ai bambini, nell'area verde di Pian di Massiano a Perugia. Per piccoli ma anche per i grandi che vogliono lasciarsi incantare tra fiabe e natura, lo spettacolo F.I.A.B.E., nella suggestiva cornice del teatro Clitunno di Trevi.

Per chi invece ama il Sommo Poeta, a Bevagna sarà da non perdere il grande spettacolo " riveder le stelle", con oltre 70 attori per le piazze del borgo delle Gaite.

Mostre

Quanti si lasciano incantare dalle meraviglie dell'arte, avranno una magnifica occasione a Città della Pieve con la mostra immersiva sul giovane Perugino: un evento unico che fa da anteprima alle celebrazioni del 2023.

Spostandosi a Spello, invece, nella stupenda Villa Fidelia, torna la mostra Stati d'Arte, visibile per tutto il mese di Agosto. Ancora viaggiando per i luoghi più belli della nostra provincia e giungendo sulle rive del Trasimeno, a Passignano si inaugura la prima edizione di Cartoline dal Trasimeno, una rassegna pittorica dedicata al nostro specchio d'acqua.

Innovativa, ibrida e accattivante, pensata per avvicinare l'arte contemporanea alle persone di tutte le generazioni, si svolge tra oggi e domani a Perugia la prima edizione di Fusotronica, una mostra in cui musica e arti grafiche si mixano in maniera davvero originale. Al Fuseum di Brajo Fuso, naturalmente.

Visite guidate

Chi desidera vivere i luoghi del quotidiano come non li vive mai, potrà apprpofittare delle belle visite guidate attrvareso la storia dei monumenti più celebri di Perugia: il programma delle escursioni cittadine è ricco e variegato e attraversa varie epoche storiche. Di genere diverso, ma non meno suggestivo, i trekking nei parchi che accompagneranno curiosi e amanti nella natura per tutto il mese di Agosto nei siti naturalistici più belli dell'Umbria. Si inzia il 1 agosto da Scheggino.

E naturalmente, nella terra del buon vino, non manca mai un'escursione a tema enogastronomico: Trottando tra le vigne propone vari tour gustosi lungo la Strada del Sagrantino.

Divertimeno puro

Infine, come non desiderare un tuffo al fresco con un caldo così opprimente? Il parco acquatico Flex Beach di Foligno oppure il divertente Laguna Park di Magione aspettan grandi e piccini per ore rinfrescanti e rilassate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che cosa fare nell'ultimo (caldissimo) week end di Luglio

PerugiaToday è in caricamento