Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Volley Superlega, la Sir Safety Perugia punta i playoff con la nuova maglia: "A Civitanova ci ha portato fortuna"

Il libero Colaci festeggia dopo il successo nelle Marche che ha consentito ai bianconeri, in campo con la nuova divisa, di vincere la regular-season con un turno di anticipo: "Vittoria pesante"

Un successo pesante quello ottenuto ieri dalla Sir Safety Conad Perugia sul campo della Lube Civitanova, che ha chiuso con un turno di anticipo sulla fine della regular-season la corsa al primo posto ormai blindato dai biaconeri, ora a +4 sui marchigiani e attesi sabato (6 febbraio) dall'ultima sfida al PalaBarton contro Monza.

"Un risultato importante per mille motivi - spiega nel 'day after' Max Colaci, anche ieri eccellente padrone della seconda linea perugina -. Lo è per noi, per la squadra, per l’ambiente, per dare un segnale, per il primo posto in regular season, perché vincere a Civitanova è sempre difficile. Siamo contenti, abbiamo reagito da squadra, abbiamo anche sofferto e sarebbe un errore grande pensare di non soffrire contro la Lube perché stiamo parlando di una squadra che batte bene, mura bene, difende. Contro di loro è fondamentale saper reagire e superare i momenti complicati, è l’unica chiave per poterli battere e ieri lo abbiamo fatto bene”.

Sir Safety in festa per la vittoria a Civitanova: "Riscattato il ko di Coppa Italia"

Solo il tempo dirà il valore del vantaggio del fattore campo nei playoff in una stagione senza pubblico sugli spalti: “Senza tifosi il fattore campo nei playoff influirà meno - afferma ancora il libero bianconero -, però arrivare primi è importante, ed è il terzo anno che lo facciamo non considerando la scorsa stagione che è stata interrotta. È sempre difficile venire a giocare a Perugia, è il nostro campo, giocando più volte in casa si viaggia meno. Insomma, tante piccole cose che sommate possono fare la differenza. Ma soprattutto è un segnale a livello mentale, vuol dire che siamo sempre lì, che siamo costanti, nonostante quest’anno qualche alto e basso lo abbiamo avuto, ma in una stagione particolare per tutti. Era un nostro obiettivo arrivare primi e sono contento”.

Ultima curiosità sulla nuova maglia dei Block Devils che ieri ha fatto il suo esordio: “Ha portato fortuna - sorride Colaci -. “Devo dire che in questi quattro anni abbiamo sempre avuto maglie molto belle e colorate. Ma la nuova maglia significa soprattutto che arrivano sponsor nuovi e questo è molto importante per una società di alto livello come la nostra”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Superlega, la Sir Safety Perugia punta i playoff con la nuova maglia: "A Civitanova ci ha portato fortuna"

PerugiaToday è in caricamento