Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Serie C, Perugia-Modena 3-0: il Grifo fa sul serio e ora spaventa il Padova

I biancorossi sbagliano due rigori con Burrai e Moscati ma vincono al Curi il big-match della 27ª giornata del girone B coi gol di Elia, Favalli e Murano: secondo posto per la squadra di Caserta, che tallona la capolista

Perugia-Modena 3-0

SECONDO TEMPO:

48' - Perugia-Modena finisce 3-0

47' - Tentativo di Rosi, chiuso in corner da Gagno

45' - Tre i minuti di recupero concessi dall'arbitro Zufferli di Udine

40' - Gara ormai senza storia, con il Perugia forte del triplo vantaggio

35' - Doppio cambio nel Grifo: dentro Rosi e Vanbaleghem al posto di Elia e Sounas

33' - Sostituzione nel Modena: esce Tulissi, che lascia il posto al perugino (ed ex Ternana) Scappini

29' - Cambio nel Perugia: entra Minesso al posto di Falzerano

26' - Tripla sostituzione nel Modena: dentro Varutti per Mignanelli, Bearzotti per Mattioli e De Santis per Muroni

25' - Gioca in scioltezza ora il Grifo, capace di segnare tre gol in poco più di un'ora a una squadra che ne aveva incassati appena 13 nelle prime 26 giornate di campionato

20' - GOL del PERUGIA: a segno Murano, che supera in velocità Zaro e col destro infila Gagno spendendo la palla all'incrocio

18' - Doppia sostituzione nel Perugia: dentro Di Noia e Murano per Burrai e Melchiorri

16' - Primo cambio nel Modena: dentro il brasiliano Sodinha (ex pupillo di Cosmi) al posto di Luppi

15' - Ci prova ancora Tulissi per il Modena, ma il suo colpo di testa su cross dalla destra è troppo debole per impensierire davvero Fulignati

14' - Il Perugia si difende compatto e Tulissi prova allora il tiro dalla lunga distanza, ma di sinistro calcia in curva

10' - Ancora avanti gli emiliani, con una mischia in area risolta da Burrai che risolve calciando in corner. Sull'angolo poi fischiato un fallo in attacco ai danni del portiere biancorosso Fulignati

7' - Prova a insistere i Modena, ma Luppi calcia alto

6' - Calcio d'angolo per il Modena: se la cava la difesa del Grifo

3' - Diversi i calciatori biancorossi e gialloblù che iniziano a scaldarsi a bordo campo

2' - Ripartenza del Grifo con Melchiorri, la cui conclusione viene però respinta da un avversario

1' - Iniziata la ripresa di Perugia-Modena al Curi con il Grifo avanti 2-0. Nessun cambio tra le due formazioni

PRIMO TEMPO:

45' - Finito il primo tempo con il Perugia avanti 2-0 sul Modena grazie ai gol di Elia e Favalli. Uscendo dal campo i calciatori ospiti protestano con l'arbitro per i due rigori concessi al Grifo (e poi sbagliati da Burrai e Moscati, entrambi ipnotizzati da Gagno) e per il gol del raddoppio, perché secondo loro il pallone calciato da Favalli era stato respinto prima di aver varcato la linea.

42' - GOL del PERUGIA: scambio a destra tra Elia e Melchiorri, cross basso del 'Cigno' verso il secondo palo dove irrompe Favalli che di sinistro calcia in porta con Zaro che respinge il pallone quando però, secondo l'assiste dell'arbitro, aveva già varcato la linea

41' - Attacca il Grifo, lancio per Falzerano che aggancia però poi calcia a lato

40' - Ora attacca il Modena: Tulissi verticalizza per Muroni ma è ottima la chiusura di Sgarbi che poi subisce fallo

38' - RIGORE sbagliato dal PERUGIA: stavolta sul dischetto va Moscati ma Gagno si ripete parando stavolta con la mano il tiro non troppo angolato e a mezza altezza del jolly biancorosso

37' - RIGORE per il PERUGIA: serpentina in area di Melchiorri che va giù stretto tra due avversari, con l'arnitro che ammonisce Zaro e indica di nuovo il dischetto

35' - Ammonizione nel Perugia: giallo a Cancellotti per un fallo su Tulissi

34' - RIGORE sbagliato dal PERUGIA: dagli undici metri va Burrai che calcia centrale e Gagno che si tuffa a destra ma riesce a respingere la palla con un piede

33' - RIGORE per il PERUGIA: Sounas recupera palla strappandola a Luppi, Angella lancia Melchiorri che riesce a controllare e a servire Elia trattenuto da Mignanelli in area (ammonito) con l'arbitro che indica il dischetto

27' - Insistono gli emiliani, ma il colpo di testa di Spagnoli è alto

26' - Modena vicino al pareggio: dopo una sponda su cross da calcio d'angolo Angella respinge sui piedi di Spagnoli, che calcia in porta trovando però il salvataggio sulla linea di Melchiorri

24' - Seconda ammonizione del match: un altro giallo nel Modena, stavolta per Castiglia dopo un fallo a metà campo su Sounas

23' - Insiste il Modena: azione manovrata che porta al tiro Spagnoli, sulla cui conclusione dal limite è però attento Fulignati che si distende alla sua destra e blocca la sfera

21' - Prova a reagire il Modena: cross dalla destra di Mattioli e girata di Luppi, con Angella che devia in corner e la difesa del Grifo che poi fa buona guardia sul calcio d'angolo

17' - Punizione dalla sinistra per il Perugia, ma sul cross di Burrai la palla sfila direttamente sul fondo

16' - Ammonito Pergreffi del Modena: il difensore paga il fallo su Elia lanciato verso l'area avversaria in ripartenza dopo un'altra combinazione tra Melchiorri e Falzerano

14' - GOL del PERUGIA: su corner del Modena ripartenza del Grifo con Falzerano che si fa 40 metri e verticalizza per Melchiorri, bravo poi sull'uscita del portiere a passare la palla ad Elia che a porta vuota insacca

9' - Perugia vicino al gol: ripartenza orchestrata da Melchiorri e Falzerano, appoggio ad Elia e cross basso sul secondo palo dove arriva Moscati che calcia di sinistro trovando però la deviazione in corner del portiere emiliano Gagno

8' - Punizione per il Grifo: dai trenta metri va Burrai che con il destro prova la 'maledetta' ma calcia addosso alla barriera

7' - Modena ancora pericoloso: cross dalla destra di Mattioli e terzo tempo di Castiglia, che tutto solo sceglie bene il tempo per lo stacco di testa ma non inquadra la porta

4' - Occasione Modena: il Perugia prova ad attaccare ma lascia spazio alla ripartenza del Modena, con la conclusione a giro di Luppi che termina però a lato

1' - Iniziata Perugia-Modena al Curi

LE SCELTE DEI TECNICI - Cinque i cambi nel Grifo di Caserta rispetto al match vinto a Pesaro dove c'erano Crialese e Kouan, oggi squalificati: in difesa rientra Sgarbi al centro vicino ad Angella mentre a sinistra c'è Favalli, in mediana Burrai si riprende il posto in regia e con il riconfermato Moscati si rivede Sounas mentre in attacco Melchiorri titolare e Bianchimano in panchina con Vano, Murano e Minesso. Sull'altro fronte Mignani, orfano solo dello squalificato Prezioso e dell'infortunato Pierini, sceglie il 4-3-1-2 con Tulissi dietro alle punte Spagnoli e Luppi con il perugino (ed ex Ternana) Scappini in panchina.

VIDEO Perugia-Modena, la vigilia di Caserta: "Dubbi in tutti i reparti"

LA  27ª GIORNATA - Sabato (27/02): Gubbio-Vis Pesaro (h 15), Imolese-Mantova (h 15), Matelica-Virtus Verona (h 15),  Sambenedettese-Sudtirol (h 15), Feralpisalò-Legnago (h 17.30), Perugia-Modena (h 17.30). Domenica (28/02): Carpi-Fermana (h 12.30), Fano-Ravenna (h 15), Triestina-Arezzo (h 15), Padova-Cesena (h 17.30).

LA CLASSIFICA - Padova 54, Modena 50, Perugia** 49, Sudtirol 49, Triestina 43, Virtus Verona 41, Cesena*** 41, Feralpisalò* 39, Sambenedettese 38, Mantova 34, Matelica 33, Fermana* 30, Gubbio* 30, Carpi 29, Imolese* 25, AJ Fano* 24, Vis Pesaro 23, Legnago Salus 22, Ravenna 19, Arezzo 15.
(*una gara in meno; **due gare in meno; ***tre gare in meno)

LA  28ª GIORNATA - Martedì (02/03): Perugia-Sambenedettese (h 17.30). Mercoledì (03/03): Arezzo-Mantova (h 15), Fermana-Cesena (h 15), Legnago-Carpi (h 15), Vis Pesaro-Feralpisalò (h 15), Modena-Imolese (h 17.30), Ravenna-Matelica (h 17.30), Sudtirol-Fano (h 17.30), Triestina-Gubbio (h 17.30), Virtus Verona-Padova (h 20.30).

LA  29ª GIORNATA - Domenica (07/03): Fano-Fermana (h 15), Imolese-Triestina (h 15), Matelica-Legnago (h 15), Sambenedettese-Arezzo (h 15), Cesena-Vis Pesaro (h 16), Gubbio-Ravenna (h 17.30), Feralpisalò-Virtus Verona (h 17.30), Padova-Perugia (h 17.30), Carpi-Modena (h 20.30). Lunedì (08/03): Mantova-Sudtirol (h 21).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, Perugia-Modena 3-0: il Grifo fa sul serio e ora spaventa il Padova

PerugiaToday è in caricamento