menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara-Perugia 2-1, Damaschi ci spera: "Ce la giochiamo al Curi". E Tedesco cita i tifosi...

Grifo ko nell'andata dei playout, ma l'ex presidente è convinto che possa ancora evitare la retrocessione in Serie C. E l'ex capitano carica: "Chi non combatte ha già perso"

"Calma e gesso, ce la giochiamo Venerdí.....". Dopo il ko del Perugia a Pescara nel match di andata dei playout di Serie B è questo il commento 'a caldo' postato sui social da Roberto Damaschi. L'ex presidente, che riportò il Grifo tra i professionisti dopo l'ultimo fallimento del 2010 e un anno di 'purgatorio' in Serie D, è ancora convinto che i biancorossi possano salvarsi nel match di ritorno in programma venerdì (14 agosto, ore 21) al Curi.

Pescara-Perugia 2-1: il Grifo dura un tempo e va ko nel primo round dei playout

E ai tifosi che nei commenti al suo post si dichiarano scettici riguardo la capacità della squadra di Oddo di ribaltare il 2-1 del primo round, Damaschi risponde così: "Vogliamo dargliela vinta senza giocare?". Un po' lo stesso concetto espresso da Giovanni Tedesco, che sul suo profilo Fb ha condiviso un post della 'fanpage' di tifosi 'L'artiglio del Grifo': "Chi combatte rischia di perdere, chi non combatte ha già perso" con l'aggiunta di un semplice ma sentito "Forza Grifo" è il messaggio dell'ex capitano biancorosso. E nei commenti non manca chi spera di vederlo un giorno sulla panchina del Perugia...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento