Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Coronavirus, decreto Sostegni: le novità dell’area lavoro

La 'guida' di Confcommercio Umbria dopo il provvedimento varato dal governo Draghi, che distribuisce i 32 miliardi di euro di extradeficit autorizzati dal Parlamento

C'è anche l'area lavoro tra le cinque individuate individuati dal decreto Sostegni approvato dal Consiglio dei ministri presieduto dal 'premier' Mario Draghi per 32 miliardi di euro di extradeficit autorizzati dal Parlamento (aiuti alle attività produttive; sanità e vaccini; enti locali; finanziamenti a scuola, cultura e filiere sono le altre).

E come già fatto per il macro-capitolo dedicato alle imprese, Confcommercio Umbria ha pubblicato una guida alle novità del 'pacchetto lavoro', spiegando che “è complesso. Ci sono novità significative e alcune misure che devono ancora essere chiarite”.

Ecco una sintesi delle misure più importanti per le imprese:

AMMORTIZZATORI SOCIALI

DIVIETO DI LICENZIAMENTO

PROROGA E RINNOVI CONTRATTI A TERMINE SENZA CAUSALE

INDENNITÀ LAVORATORI STAGIONALI DEL TURISMO

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, decreto Sostegni: le novità dell’area lavoro

PerugiaToday è in caricamento