rotate-mobile
Economia

Provincia di Perugia, bene il bilancio 2023: conti in regola, 9milioni in più per strade e scuole. Scende l'indebitamento


Buone notizie arrivano dalla Provincia di Perugia che, dopo gli anni difficili della riforma, può vantare uno stato economico in netto miglioramento e in grado di avere delle risorse non vincolate che potranno essere utilizzate per ulteriori investimenti. Il Rendiconto di gestione per l’esercizio finanziario 2023 - votato dalla maggioranza - ha ottenuto un risultato di amministrazione di 88,6 milioni di euro, di cui 8,9 milioni costituiscono avanzo disponibile. Tali risorse saranno in gran parte utilizzate, in sede di salvaguardia e assestamento di bilancio, per finanziare le manutenzioni ordinarie e straordinarie delle funzioni fondamentali: viabilità ed edilizia scolastica.

L’indebitamento scende: passa da 102,2 milioni a 97,5 milioni e non vi sono in essere contratti relativi a strumenti finanziari derivati. Data l’ottima situazione di liquidità, l’ente, anche per il 2023, non ha fatto ricorso ad anticipazioni di tesoreria. Le spese per il personale hanno rispettato tutti i limiti stabiliti dalla legge; risultano rispettati, inoltre, tutti i parametri finanziari di deficitarietà strutturale che attestano la solidità finanziaria della Provincia di Perugia. Sul lato tempestività dei pagamenti ai fornitori, l’Ente conferma la performance che si registra ormai da 5 anni: mediamente paga i propri fornitori commerciali con 11 giorni di anticipo rispetto alla scadenza delle fatture.

Nel corso del 2023 si è avuto un recupero del gettito delle due principali entrate, l’IPT e la
RCAuto che nel corso del 2022 avevano avuto una forte flessione a causa delle tensioni internazionali. Per l’IPT si è avuto un gettito di 19,7 milioni contro 17,9milioni del 2022 e per la RCAuto il gettito si è attestato a 24,4 milioni contro un gettito 2022 di 24,1 milioni. La Provincia ha potuto, inoltre, beneficiare di risorse per 3.121.740 di euro destinate a finanziare le funzioni fondamentali (edilizia scolastica e viabilità) come previsto dalla legge di bilancio 2019.

Riguardo al PNRR, la Provincia è ente attuatore di 43 progetti, per un totale di 62,8 milioni di finanziamenti. Di questi, 34 progetti riguardano l’edilizia scolastica, con un finanziamento complessivo di 57,4 milioni e 9 progetti la viabilità, con un finanziamento complessivo di 5,4 milioni.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Perugia, bene il bilancio 2023: conti in regola, 9milioni in più per strade e scuole. Scende l'indebitamento

PerugiaToday è in caricamento