menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, decreto Sostegni: le novità dell’area lavoro

La 'guida' di Confcommercio Umbria dopo il provvedimento varato dal governo Draghi, che distribuisce i 32 miliardi di euro di extradeficit autorizzati dal Parlamento

DIVIETO DI LICENZIAMENTO:

Il divieto e la sospensione delle procedure di?licenziamento persistono?sino al 30 giugno 2021?per tutti i datori di lavoro.

Il divieto si protrarrà sino al 31 ottobre 2021 solo per i datori di lavoro rientranti che faranno ricorso alle 28 settimane di Fis/FSBA e Cigd.

Di conseguenza potrebbe divenire illegittimo il licenziamento effettuato nel caso l’azienda si ritrovasse costretta ad utilizzare le 28 settimane ove ci fosse successiva chiusura dell’attività. Si raccomanda cautela su questo punto.

AMMORTIZZATORI SOCIALI

DIVIETO DI LICENZIAMENTO

PROROGA E RINNOVI CONTRATTI A TERMINE SENZA CAUSALE

INDENNITÀ LAVORATORI STAGIONALI DEL TURISMO

Continua a leggere >>>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento