menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley Superlega, playoff Perugia-Milano: "Siamo un’altra volta spalle al muro"

A due giorni dalla cruciale gara 2 di Milano, parla il regista bianconero: “Siamo un’altra volta spalle al muro, domenica è una partita che non possiamo sbagliare e che dobbiamo vincere”

Doppia seduta di lavoro per la Sir Safety Conad Perugia. Attività fisica e di tecnica individuale al mattino, mentre oggi pomeriggio lavoro di squadra al PalaBarton per gli uomini del presidente Sirci attesi domenica dalla trasferta di Milano per gara 2 dei quarti di finale dei Playoff Scudetto Superlega Credem Banca.
Partita cruciale per i Block Devils che, dopo la sconfitta in gara 1, hanno un solo risultato a disposizione per allungare la serie: vincere.

A due giorni dal match, parla il regista bianconero Dragan Travica: “Siamo un’altra volta spalle al muro, domenica è una partita che non possiamo sbagliare e che dobbiamo vincere. La difficoltà è alta, Milano ha dimostrato di essere una squadra in formissima, in grande salute ed in grande fiducia con un gioco molto efficace con pochi errori. Noi sappiamo di dover essere più cinici e di dover concretizzare le occasioni che si presenteranno durante la partita, cosa che non abbiamo fatto nella seconda parte di gara 1. Cerchiamo di imparare dai nostri errori ed andiamo a Milano con aggressività, lucidità e voglia di pareggiare la situazione. La nostra concentrazione è focalizzata sul cercare di giocare bene a pallavolo, perché così bisogna fare in queste situazioni, sul prepararci bene e sul recuperare energie nervose. Ci vorranno tanto coraggio e tanta fame”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento