Volley Champions League, la Sir Safety torna dalla Turchia con il bottino pieno: Izmir battuto 3-1

I Block Devils espugnano in quattro set il campo dell’Arkas Izmir, centrano il terzo successo pieno consecutivo nella Pool E di Champions League e si mantengono in testa al girone

Torna con il bottino pieno dalla Turchia la Sir Colussi Sicoma Perugia. I Block Devils espugnano in quattro set il campo dell’Arkas Izmir, centrano il terzo successo pieno consecutivo nella Pool E di Champions League e si mantengono in testa al girone al giro di boa in attesa della sfida tra Mosca e Tours (in programma giovedì) che deciderà per il secondo posto provvisorio.

Due match in uno (lo dirà a fine gara anche Lorenzo Bernardi) stasera nel palasport turco. Nel primo una Perugia (con Hoag in campo da primo punto in diagonale con Leon) eccellente, concreta in attacco ed al servizio, brava a limitare al massimo gli errori diretti e molto concentrata e determinata. Poi, avanti di due set e 15-19 nel terzo, qualcosa cambia nella metà campo bianconera. Un paio di imprecisioni ed un atteggiamento meno combattivo rivitalizzano i padroni di casa che piazzano un parziale di 9-1 con Taht (il migliore dei suoi alla fine con 19 punti, molto bravo anche il giovanissimo opposto Lagumdzija con 18 palloni vincenti) e fanno proprio il parziale. Nel quarto è poi lotta serrata con le due squadre a darsi battaglia punto su punto. Gli atleti del presidente Sirci si tirano su le maniche e sfruttano nelle fasi calde finali la vena di Atanasijevic che chiude al primo match point il contrattacco vincente che fa esultare i Block Devils.

È proprio Atanasijevic il miglior realizzatore dei suoi con 24 punti, un ace ed il 64% in attacco. Doppia cifra anche per Leon (17 palloni vincenti con 4 ace) e per il positivo Hoag (13 punti con il 52% sotto rete) che si integra bene con i propri compagni in pratica alla sua prima vera gara intera in posto quattro. Bene ancora Ricci (71% in attacco e 3 muri) e consueto contributo dei senatori Podrascanin (3 muri), De Cecco (bravo a gestire il match quando la sfida si è fatta complicata) e Colaci.

Rientro felice dunque per la Sir Colussi Sicoma che domani farà ritorno a Perugia e che giovedì tornerà al PalaBarton per preparare il match di domenica di Superlega sul campo dell’Emma Villas Siena. L’ennesimo incontro importante di un mese di gennaio senza respiro per i Block Devils.

IL MATCH - Clicca su continua

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento