Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Volley A1 donne, tinte azzurre per la Bartoccini Fortinfissi Perugia: ecco la schiacciatrice Guerra

Un nuovo rinforzo per coach Cristofani: classe 1996, da oggi sarà protagonista con la Nazionale nella Volleyball Nations League 2021

Lollini/Ufficio Stampa Bartoccini Fortinfissi Perugia

Tinte azzurre per la Bartoccini Fortinfissi Perugia, che in vista del prossimo campionato di A1 femminile di Volleym mette a disposizione di di coach Cristofani la nazionale Anastasia Guerra, schiacciatrice classe 1996 protagonista da oggi (martedì 25 maggio) nella Volleyball Nations League 2021.

Anastasia Guerra nasce il 15 ottobre 1996 a Castelfranco Veneto, a 15 anni muove i primi passi nella Bruel Bassano, vincendo il titolo nazionale Under 16 e facendo le prime apparizioni in serie C. Nel 2012,viene convocata con la nazionale Under 18, conquistando l’oro oltre al titolo di miglior attaccante al Torneo delle 8 Nazioni, resta per altre due stagioni a Bassano, in B1, continuando a raccogliere riconoscimenti in azzurro dove conquista l'argento agli Europei Under 18 del 2013 insieme al titolo di MVP della manifestazione.

Nel 2014 viene chiamata dal Club Italia, con coach Mencarelli, che la fa debuttare in A2, nel 2015 arrivano le prime convocazioni nella nazionale maggiore: continuando però anche ad essere uno dei riferimenti della selezione Under 20 con cui conquista il bronzo ai mondiali. A 19 anni arriva l'esordio in A1, con il Club Italia, i suoi 234 punti le valgono la convocazione al torneo preolimpico del 2016.

Nell’estate del 2016 passa alla Pomì Casalmaggiore e vi resta per 2 stagioni collezionando un secondo posto al mundialito ed un terzo posto in Coppa CEV, nel 2018 (anno in cui vince anche l’oro al Montreux Volley Masters con la nazionale), cede al richiamo dell'estremo oriente decidendo di trasferirsi in Cina allo Shanghai, l'insorgere di un problema al ginocchio però interrompe prematuramente l'avventura.
Nel gennaio 2019 viene chiamata nella Ligue A francese dal Mulhouse con qui conquista il terzo posto, nella stagione 2019/2020 torna in Italia con Chieri, prima del trasferimento a Il Bisonte nella scorsa stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 donne, tinte azzurre per la Bartoccini Fortinfissi Perugia: ecco la schiacciatrice Guerra

PerugiaToday è in caricamento