menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D, il Gubbio vince il derby al fotofinish: 2-1 al Gualdo e vetta agganciata

Il recupero della 25esima giornata metteva di fronte due grandi rivali del calcio umbro: alla fine hanno avuto la meglio gli eugubini che con questo successo raggiungono il vertice della graduatoria

Giornata migliore non ci poteva essere per i tifosi eugubini. In un solo colpo i Lupi rossoblù si prendono il derby e la testa della classifica vincendo per 2-1 in rimonta contro il Gualdo Casacastalda. Un successo soffertissimo per il Gubbio che è riuscito ad avere la meglio sui cugini solo nei minuti di recupero del secondo tempo grazie all’inzuccata vincente di Zuppardo.

La cronaca – Magi schiera il 4-3-3 e punta tutto sul tridente d’attacco formato da Ferretti, Zuppardo e Ferri Marini. Modulo speculare per Bacci che è chiamato all’impresa per risollevare le sorti di una squadra sempre più nel baratro. La prima chance della partita la crea Ferretti che ci prova dal limite dell’area, il portiere gualdese è pronto e respinge. Gli ospiti rispondono al 18’ con Battistelli che gira di testa un traversone dalla destra di Stoppini ma non trova lo specchio della porta. Il Gubbio fa la partita, il Gualdo passa in vantaggio: minuto 25, punizione di Manchinella respinta dalla barriera, arriva Stoppini che fa partire una sassata incredibile. La palla finisce sotto l’incrocio, Volpe non può nulla e il gelo cala sul “Barbetti”.  La reazione dei Lupi non si fa attendere: al 28’ Ferretti reclama per un presunto fallo in area da parte di Palazzi. Per l’arbitro non c’è nulla e ammonisce per simulazione l’esterno d’attacco dei rossoblù. I padroni di casa si rifanno sotto pochi minuti più tardi sempre con Ferretti, che questa volta pennella in area un bel cross per l’incornata di Ferri Marini. Sembra fatta ma Fiorucci vola ed evita il gol dell’1-1.

La ripresa inizia esattamente come era finito il primo tempo, con il Gubbio in avanti. Gli sforzi della squadra di Magi vengono premiati al 53’: punizione di Ferretti dal limite, la barriera si apre e lascia passare un pallone che si insacca a fil di palo. Arrivati al pareggio, i rossoblù non allentano la morsa e sfiorano in varie circostanze il gol del raddoppio: Ferri Marini fallisce due ottime chance da pochi passi dalla porta; alla mezzora Fiorucci torna protagonista con un grande intervento sul bel calcio di punizione di Croce. Il Gualdo Casacastalda arranca e si difende meglio che può tentando di pungere gli avversari in contropiede. E a 10 minuti del 90’ i ragazzo di Bacci sfiorano l’impresa: traversone di Villanova dall’out destro, Battistelli ci va di testa e indirizza bene ma trova la pronta risposta di Volpe che mantiene il risultato fermo sull’1-1. L’intervento del portiere eugubino tiene aperti i giochi e in pieno recupero Zuppardo manda in paradiso i tifosi del Gubbio: Degrassi inventa col mancino, la punta siciliana si tuffa e di testa supera Fiorucci. E’ l’episodio che decide l’incontro, è la rete che consegna 3 punti fondamentali alla formazione di Magi: i Lupi salgono a quota 55 e agganciano in testa il Gavorrano, che dovrà vedersela con gli umbri sino alla fine della stagione. Per il Gualdo un’altra beffa pesantissima che complica ulteriormente la strada verso la salvezza.

GUBBIO-GUALDO CASACASTALDA 2-1 (0-1)

GUBBIO (4-3-3): Volpe; Bouhali, Marini, Di Maio, Degrassi; Romano, Croce (38'st Sciamanna), Proietti (35'st Cuccia); Ferretti, Zuppardo, Ferri Marini (20'st Crocetti). A disp.: Bazzucchi, Conti, Bartoccini, Petti, Tibolla, Kalombo. All.: Magi.
GUALDO CASACASTALDA (4-3-3): Fiorucci; Stoppini, Sgambato, Palazzi, Tofoni; Fondi F., Menchinella, Gagliardini (22'st Ferranti); Villanova (41'st Tortelli), Bartolini, Battistelli. A disp.: Casini, Fiacco, Antogiovanni, Marani, Fondi G., Dragoni, Retini. All.: Bacci.
ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco 
MARCATORI: 25'pt Stoppini (GC), 8'st Ferretti (Gu), 47'st Zuppardo (Gu).
NOTE – Ammoniti: Bartolini (GC), Ferretti (Gu), Palazzi (GC), Stoppini (GC), Menchinella (GC).

CLASSIFICA SERIE D, GIRONE E

Gavorrano 55, Gubbio 55, Valdinievole Montecatini 50, Ghivizzano 47, Poggibonsi 46, Jolly Montemurlo 42, Sangiovannese 42, Città di Foligno 40, Colligiana 37, Viareggio 37, Ponsacco 36, Pianese 35, Città di Castello 35, Scandicci 27, Massese 24, Vivi Altotevere Sansepolcro 24, Gualdo Casacastalda 18, Voluntas Spoleto 16

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento