Primo match del nuovo anno al Pala Barton per la Sir Safety Conad Perugia: l'avversario, gli ex e la formazione

Block Devils, in striscia positiva da dodici partite tra campionato e coppa, che affrontano il Vero Volley per mantenere la seconda posizione in classifica

“Prima” casalinga del 2020 per la Sir Safety Conad Perugia che scende in campo domani al PalaBarton contro il Vero Volley Monza per la terza di ritorno di Superlega. Fischio d’inizio alle ore 18:00 con i Block Devils in campo per proseguire nella striscia aperta di risultati positivi (dodici vittorie di fila tra campionato e coppa) e per cercare punti buoni per mantenere la seconda posizione in classifica.

Reduci dalla battaglia di Verona di giovedì, terminata con il successo di Perugia al quinto, i bianconeri sono tornati prontamente al lavoro tra le mura amiche di Pian di Massiano. Nelle rifiniture di oggi pomeriggio e domattina la squadra metterà a punto gli ultimi accorgimenti in vista della sfida con i brianzoli, partita molto importante come spiega l’Mvp di Verona Filippo Lanza:

“Veniamo da una sofferta, ma importante affermazione su un campo difficile come quello di Verona che ci ha fatto proseguire nella nostra striscia di vittorie consecutive. Domani torniamo nel nostro palazzetto contro Monza, avversario che sa giocare bene anche fuori casa, che all’andata di fece soffrire tanto e che sarà ancora più preparato rispetto a quel match potendo stavolta avere in campo Orduna. Dovremo affrontare la partita con una mentalità diversa, consapevoli che dobbiamo riprendere il nostro ritmo gara e che qualche difficoltà all’inizio ci sta, ma con l’idea che c’è tanto da fare e da dimostrare in campo”.

Heynen dovrebbe confermare i sette scesi in campo inizialmente giovedì con Ricci in vantaggio su Russo per il centrale che affiancherà Podrascanin. Per il resto ci saranno De Cecco ed Atanasijevic in diagonale, proprio Lanza e Leon schiacciatori e Colaci a guidare la seconda linea. Pronti a riprendere il proprio posto sulle gradinate del PalaBarton anche i Sirmaniaci e tutto il pubblico perugino che assicurerà alla squadra il consueto sostegno dagli spalti.

Il Vero Volley di coach Soli, reduce dalla sconfitta casalinga di giovedì con Trento, arriva a Perugia con qualche dubbio di formazione. Tre giorni fa il tecnico brianzolo ha dovuto rinunciare all’opposto polacco Kurek, in forse anche per domani. In caso di assenza di Kurek, ballottaggio tra l’austriaco Buchegger ed il cubano Ramirez Pita per giocare in diagonale al regista Orduna. Al centro ci saranno il bulgaro Yosifov e l’ex Beretta, in posto quattro il francese Louati ed il ceco Dzavoronok con Goi nel ruolo di libero. Monza è formazione che sbaglia poco e che gioca una bella pallavolo, fatta di qualità ed organizzazione in fase break. Importante per Perugia avere qualità dalla battuta per staccare la ricezione avversaria e rendere più scontato il gioco altrimenti sempre molto veloce ed imprevedibile di Orduna. 

PRECEDENTI - Diciotto i precedenti tra le due formazioni. Quattordici le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, quattro i successi del Vero Volley Monza. L’ultimo confronto diretto risale allo scorso 6 novembre per il match d’andata della Superlega 2019-2020 con vittoria di Perugia in trasferta 2-3 (19-25, 25-19, 18-25, 25-20, 16-18).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

EX DELLA PARTITA - Tre gli ex in campo. In maglia Perugia figura Oleh Plotnytskyi, a Monza dal 2017 al 2019, mentre nelle file dei brianzoli ci sono Thomas Beretta, a Perugia nella stagione 2014-2015, e Gianluca Galassi, in bianconero nella stagione 2018-2019.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento