Grifo, mercato in chiaroscuro per Bucchi: "Speravo in qualcosa di più, per i playoff serve miracolo"

Il tecnico del Perugia dice la sua sulla campagna acquisti invernale della squadra e presenta la sfida di domani contro il Brescia

"Sono contento della squadra che ho a disposizione, anche se speravo in qualcosa di più dal mercato”: non si nasconde dietro a un dito Cristian Bucchi. La campagna acquisti invernale del Grifo non lo ha soddisfatto totalmente, non tanto nei nomi giunti a Pian di Massiano, quanto nella quantità di giocatori acquistati. Un numero ritenuto troppo esiguo dal tecnico biancorosso, che comunque non fa drammi: "Metteremo l’anima per arrivare ai playoff, ma sarebbe un’impresa perché tante squadre si sono rinforzate. Dobbiamo tenere conto delle esigenze finanziare della società, improntate a mantenerla solida nel futuro e a non fare spese folli con il rischio di fallire un anno dopo”.

Rosa a disposizione - Il tecnico non ha dubbi sul gruppo che ha a disposizione: “Sono uomini che hanno l’anima da Perugia”. Ma si torna inevitabilmente a parlare di mercato: “Non abbiamo una rosa ampissima, anche a causa dei tanti infortuni. In mezzo al campo ci sono cinque elementi importanti più i ragazzi della Primavera, quindi siamo coperti, mentre siamo un po' corti in difesa”. Domani al Curi arriva il Brescia: “Abbiamo una gran voglia di vincere in casa, mi auguro che l’assenza di successi ci dia una spinta positiva”. Non si pensa al derby, dunque: “Non avrebbe senso. Il Brescia viene da due sconfitte e sarà una gara difficile”. Bucchi stila l'elenco degli indisponibili: "Brignoli sta bene e sarà della partita. Non ci saranno Nicastro, che lunedì dovrebbe rientrare, Di Carmine, Rosati, Mancini e Traore”.

(l'articolo prosegue alla pagina successiva)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento