rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Perugia Aprilia 2-0 | Doppio Clemente stende i laziali

Il Perugia vince davanti al proprio pubblico contro la formazione dell'Apriia per due reti a zero, ad opera del capitano biancorosso Clemente, giunto a quota 20 gol in campionato

Il Perugia vince 2-0 contro l'Aprilia nella trentesima giornata di Lega Pro seconda divisione girone B, grazie ad una doppietta di Capitan Clemente che riesce ad abbattere le resistenze della formazione laziale, ben schierata in campo e pericolosa soprattutto nelle fasi inziali del match. Paura nel finale, quando all'85' minuto l'arbitro fischia un rigore contro i perugini e Germani si presenta sul dischetto. Il giocatore laziale tira, ma viene ipnotizzato da Giordano che neutralizza il penality.

IL MATCH- Il Perugia vince davanti al proprio pubblico contro la formazione dell'Apriia per due reti a zero, ad opera del capitano biancorosso Giampiero Clemente, che sale a quota 20 gol in campionato Lega Pro. La formazione biancorossa, comunque, non parte bene per la prima mezz'ora viene quasi messa sotto dall'Aprilia che sfiora il gol al ventunesimo minuto con Calderini, mentre al 30', il direttore di gara annulla una rete a Balistreri per un fuorigioco sembrato netto. Gli uomini di Battistini si scuotono ed una manciata di minuti dopo, Daniel Margarita viene atterrato in area: rigore e trasformazione per capitan Clemente che sblocca il risultato al Curi. Il Perugia nel secondo tempo tiene bene il campo e contiente le iniziative della compagine laziale che cerca il pareggio con Cruciani su punizione, ma Giordano para la sua conclusione. Più di una volta l'Aprilia cerca la rete su calcio da fermo, ma il portiere biancorosso è in forma e chiude la porta ai tentativi di Salese e Cruciani. Al 75' arriva la seconda rete del bomber Clemente, servito perfettamente da Margarita, ma le emozioni non finiscono qui, perchè il portiere perugino Gioradano para un rigore a Germani nel finale,mettendo il risultato in cassaforte.

LA SVOLTA: il rigore assegnato dall'arbitro alla formazione perugina, per l'atterramento di Margarita in area di rigore, oltre alla super prestazione di Clemente, autore di una doppietta.

TABELLINO

Perugia (4-2-3-1): Giordano; Anania, Cacioli, Borghetti, Zanchi; Carloto Borgese (dall’11′ st Mocarelli); Moscati, Clemente (dal 36′ st Ferri Marini), Margarita; Balistreri. A disp. Despucches, Pupeschi, Russo, Mocarelli, Ferri Marini, Moneti, Tozzi Borsoi. All. Mirco Barbetta

Aprilia (4-4-2): Bifulco; Grieco, Aquino, Gritti, Carta (dal 40′ st Germani); Criaco, Salese, Cruciani, Gomes; Lacheheb (dal 19′ st Buonaiuto), Calderini. A disp. Pellegrino, Di Libero, Diakite, Crialese, Germani, Buonaiuto, Pignalosa. All. Vincenzo Vivarini

Marcature: Clemente (P) al 35′ pt e al 34′ st

Arbitro: Andrea Coccia di San Benedetto del Tronto

Ammoniti: Margarita (P) al 34′ pt, Gritti (A) al 34′, Borghetti (P) al 9′ st, Zanchi (P) al’13′ st

Espulsi: Vivarelli (A) al 30′ st





 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia Aprilia 2-0 | Doppio Clemente stende i laziali

PerugiaToday è in caricamento