La Sir si prepara a difendere il titolo: conto alla rovescia per il primo, grande appuntamento della stagione

 Stamattina ultimo allenamento settimanale. Da lunedì, con il rientro dei nazionali, tutti insieme al Pala Barton per preparare al meglio il primo grande appuntamento della stagione con i Block Devils

Allenamento mattutino in questo ultimo sabato di settembre per la Sir Safety Conad Perugia. Lavoro tecnico prima sul campo centrale del Pala Barton per i Block Devils con Lorenzo Bernardi che ha impostato la seduta sulla fase di ricezione ed attacco e dedicando attenzione al servizio.

Lavoro fisico poi in sala pesi agli ordini del preparatore atletico Lorenzo Barbieri con i bianconeri che hanno svolto un lavoro ovviamente a carichi ridotti e per mantenere tonicità muscolare. Lavoro a pieno regime per tutti i componenti della rosa, compreso Alexander Berger che ha ripreso completamente dopo il riposo precauzionale nel test di inizio settimana con Siena.

Domani riposo per la squadra, poi da lunedì mattina tutti al Pala Barton perché parte la settimana che porta al primo grande appuntamento della stagione per club, la Supercoppa Italiana in programma proprio a Perugia sabato 6 e domenica 7 ottobre.

Sarà subito grandissimo spettacolo con in pratica tutte le grandi stelle del firmamento del volley internazionale a darsi battaglia per il primo trofeo dell’anno e con i Block Devils intenzionati a difendere il titolo, conquistato lo scorso anno a Civitanova, dall’attacco proprio di Civitanova, di Modena e di Trento. Procede a vele spiegate la prevendita per l’acquisto del mini abbonamento che consentirà di poter assistere ad entrambe le semifinali di sabato ed alle due finali di domenica con l’acquisto sempre possibile su www.vivaticket.it

Lorenzo Bernardi da lunedì potrà riabbracciare i quattro nazionali che hanno partecipato alle Final Six dei mondiali. Colaci e Lanza, che con l’Italia non hanno centrato l’accesso tra le prime quattro del mondo, raggiungeranno Perugia in questo fine settimana, Atanasijevic e Podrascanin, in campo proprio oggi pomeriggio nella semifinale iridata con il Brasile, si aggregheranno ad inizio della prossima. Poi tutti insieme per pochissimi giorni. Ma con tanta voglia di preparare al massimo la Supercoppa per cercare di cominciare alla grande la nuova stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento