Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Gubbio-L'Aquila | Probabili formazioni, per Roselli niente sorprese

Al 'Barbetti' per la trentunesima arriva ospite L'Aquila per una partita che si presenta come una vera battaglia con il Gubbio di Roselli pronto a schierare il miglior undici possibile per cercare di chiudere bene questo finale di stagione

La stagione vira verso la chiusura e anche se le ambizioni di Gubbio e de L'Aquila sono diverse, domani al 'Barbetti' si ci aspetta una partita scoppiettante dove le due squadre faranno pochi calcoli. Per Roselli le scelte sembrano già fatte, visto il recupero di Giallombardo e gli uomini provati in amichevole a metà settimana.

Gli unici possibili dubbi sono in avanti ma per una volta comanda l'abbondanza, sicuramente Roselli non si priverà di Schetter e Falconieri, mentre il terzo posto del tridente se lo giocano Caccavallo e Falzerano. In porta va il recuperato Pisseri, mentre la linea difensiva vede il ritorno di Giallombardo con i confermati Bartolucci, Tartaglia e Ferrari; mediana a tre con Sarr, Baccolo e Addae.

Bella iniziativa del Gubbio che per la partita di domenica ricorderà con una maglia commemorativa, "in memoria delle vittime del 6 aprile 2009: 309 sempre con noi", indossata dai giocatori all'ngresso in campo, tragico evento del terremoto di L'Aquila del 2009. Inoltre verrà osservato un minuto di raccoglimento prima dell'inizio dell'incontro. Dal fronte ricorsi non arrivano belle notizie, sono stati infatti respinti tutti i ricorsi presentati sia dal Gubbio che dal Frosinone in merito alle sanzioni disciplinari del post partita Gubbio-Frosinone. Pertanto è stata confermata la squalifica del presidente Marco Fioriti fino al 31 maggio prossimo e la multa di 8000 euro al club rossoblù.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gubbio-L'Aquila | Probabili formazioni, per Roselli niente sorprese

PerugiaToday è in caricamento