Grande evento sportivo che coinvolge Ponte San Giovanni. Si tratta della terza tappa del Giro Rosa

Grande evento sportivo che coinvolge Ponte San Giovanni. Si tratta della terza tappa del Giro Rosa che partirà da Santa Fiora (GR) per giungere in Umbria a Città della Pieve intorno alle 14:00 di domenica 13 settembre. Ce ne dà notizia il collega Gino Goti. Avvisa: “Tra le 14:30 e le 15:30, le atlete imboccheranno via dei Loggi a Madonna del Piano per passare in via Manzoni, via Ponte Vecchio e proseguire per Collestrada e Petrignano fino al traguardo di Assisi”.

Come prepararsi, dunque, all’evento? Accogliendo con tutti gli onori e con l’entusiasmo necessari. Dato che saranno presenti le migliori cicliste, con campionesse nazionali, europee, mondiali ed olimpiche. La Pro Ponte, dinamica come sempre, è riuscita ad ottenere che il Giro femminile passasse in mezzo al paese. Tanto che l'organizzatore del Giro, Giuseppe Rivolta, ha chiesto all'amico Gino Goti di interessarsi per creare le condizioni di una degna accoglienza.

Allora come le accogliamo? Drappi rosa, bandiere tricolori, negozi con esposti esemplari di biciclette e maglie, striscioni rosa dovunque e pubblico sulle strade. Un pomeriggio di lusso per un evento che riveste carattere di eccezionalità. Infatti il Giro Rosa torna in Umbria dopo 22 anni, quando ad Assisi trionfò Fabiana Luperini che vinse poi il giro e il Tour de France. L’Umbria porta bene. Ricorda Gino Goti che il Giro Rosa è rimasta l'unica corsa femminile a tappe disputata al mondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bar e ristoranti saranno aperti per il "pranzo in attesa del giro". Esercizi pubblici ponteggiani apporranno tavoli a bordo strada. E sarà un tripudio dello sport, coniugato alla convivialità. La stessa Pro ponte consegnerà un riconoscimento al direttore e organizzatore del giro in una postazione davanti a piazza Don Annibale, al centro del Paese. Gli Etruschi del fiume si faranno vedere in costumi d’epoca per salutare le girine, impegnate per l'arrivo. Insomma: l’Umbria torna fra le location preferite delle corse ciclistiche nazionali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento