Domenica all'Autodromo dell'Umbria fa base il Campionato Interregionale Enduro e Mini Enduro

L’impianto umbro farà da paddock e base logistica per la sesta prova della specialità, dove sono attesi al via 270 partenti tra i migliori centauri del centro Italia

Magione (Pg) – Appena riaperto dopo la chiusura estiva a cavallo di Ferragosto, l’Autodromo dell’Umbria domenica 25 agosto sarà paddock e base logistica della sesta prova del campionato interregionale Umbria Marche e Lazio di  Enduro e Mini Enduro.

Ben 270 piloti si daranno battaglia su un percorso off road a poca distanza dal circuito di Magione, dove a partire dalle ore 7 di domenica si daranno appuntamento gli sfidanti. Il tutto è organizzato dal Moto Club Ponte San Giovanni.

Su questo percorso (ha una lunghezza complessiva di 40 Km) è prevista una speciale di enduro test, da ripetersi tre volte, e una di cross test da ripetersi quattro volte. I migliori specialisti di Enduro delle tre regioni saranno quindi i protagonisti di una sfida ad alto livello, dove abilità, capacità di guida e di orientamento faranno la differenza. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di enduro. A fare da apripista sarà il tre volte campione italiano della specialità, il perugino Nicolò Mori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

Torna su
PerugiaToday è in caricamento