Venerdì, 19 Luglio 2024
Basket

Serie A2 femminile, una solida Umbertide manda al tappeto l'Alma Patti: 76-67 il finale

Coach Staccini a fine gara: “Abbiamo messo insieme un’altra solida partita casalinga contro un ottimo avversario che in uscita dai casi Covid la settimana scorsa ha messo in difficoltà anche la capolista"

Umbertide torna a ruggire e davanti al pubblico del PalaMorandi, ritrova il successo. Ancora una gran prova quella della formazione di Staccini che supera l’ostica resistenza di Patti grazie alla magistrale prova di Federica Pompei: per la play della PFU una prestazione da 22 punti, condita da 6 assist e 25 di valutazione totale. E’ però una vittoria di squadra quella casalinga: sono infatti ben cinque le giocatrici che vanno in doppia cifra. Oltre alla già citata Pompei, ci sono infatti i 13 di Moriconi, gli 11 di Giudice e i 10 a testa di Baldi e Kotnis.

Le parole di coach Staccini a fine gara: “Abbiamo messo insieme un’altra solida partita casalinga contro un ottimo avversario che in uscita dai casi Covid la settimana scorsa ha messo in difficoltà anche la capolista. Abbiamo condotto dall’inizio alla fine e siamo state brave a rispondere a tutti i break che Patti ha fatto avendo cura della palla in attacco e giocando una difesa abbastanza solida. Adesso ci prepariamo per la Coppa Italia contro l’imbattuta e super favorita Crema, per noi sarà come scalare il Tourmalet ma proveremo a dare il massimo”.

La partita – Allo 0-2 di Chiarella risponde subito Umbertide, con Baldi, Kotnis e Giudice a firmare il 7-2 sul tabellone. Baldi fa più sette, con Miccio che prova a limitare i danni con la tripla del 9-5. La PFU però ha un ritmo differente e con le triple di Giudice e Pompei, è 15-7 sul tabellone. Miccio e Verona ricuciono però il passivo (15-13), obbligando Staccini al timeout. Equilibrio che continua a regnare, con il primo quarto in archivio sul 19-16.

Una grande azione sull’asse Moriconi-Paolocci apre il secondo quarto, con la formazione di casa che sale a più cinque. Moriconi fa più otto (30-22), ma Patti non molla e con Verona e Botteghi torna sotto, sul 32-27. Botta e risposta Moriconi-Miccio, ma è Pompei a salire in cattedra scrivendo il più dieci a tabellone sul 40-30.

Micovic e Botteghi ricuciono il gap, con il primo tempo che si conclude 40-33. E’ Kotnis a riaprire la contesa, timbrando il più nove. La Bottega del Tartufo prova subito la fuga, con Giudice e Kotnis a siglare il più dodici interno, sul 47-35. Miccio e Iuliano tengono in scia le compagne (51-41), ma Pompei e Cabrini dall’arco tengono a debita distanza le siciliane (57-43). Copione che non cambia, con la PFU in controllo e avanti 61-49 dopo trenta minuti.

L’ultima frazione si apre con i due punti di Verona seguiti da quelli di Botteghi, che permettono alla squadra di Buzzanca di tornare a meno otto. Miccio e Verona si ripetono ancora, tornando prepotentemente a contatto sul 63-55. Pompei dall’arco riporta in doppia cifra il margine, ma ancora una volta il duo Miccio Verona punisce la difesa della PFU, firmano il 66-61. Nel momento di “maggior difficoltà” è ancora una volta Pompei a salire in cattedra, con quattro punti in fila che rimettono tre possessi di scarto tra le due compagini (70-61). E’ la spallata decisiva, perché Patti non riesce più a rientrare e con Kotnis arrivano i titoli di coda sull’incontro. Umbertide vince 76-67.

Il tabellino ufficiale di La Bottega del Tartufo Umbertide – Alma Basket Patti 76 – 67 (19-16, 40-33, 61-49, 76-67)

LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE: Pompei* 22 (2/7, 3/5), Olajide, Giudice* 11 (1/1, 3/4), Bartolini NE, Kotnis* 10 (5/9 da 2), Cabrini* 6 (1/2, 1/5), Stroscio 2 (1/4, 0/2), Moriconi 13 (4/5, 1/4), Paolocci 2 (1/1 da 2), Gambelunghe, Baldi* 10 (4/6 da 2), Cassetta NE. Allenatore: Staccini M.

Tiri da 2: 19/36 – Tiri da 3: 8/22 – Tiri Liberi: 14/20 – Rimbalzi: 35 9+26 (Cabrini 9) – Assist: 11 (Pompei 6) – Palle Recuperate: 4 (Kotnis 1) – Palle Perse: 6 (Olajide 2)

ALMA BASKET PATTI: Micovic 10 (2/4, 0/2), Botteghi* 13 (3/5 da 2), Gregorio, Dell’Orto, Iuliano* 4 (2/3, 0/4), De Lise NE, Chiarella* 3 (1/2 da 2), Miccio* 24 (5/7, 3/5), Verona* 13 (6/9, 0/3), Gualtieri. Allenatore: Buzzanca M.

Tiri da 2: 19/31 – Tiri da 3: 3/15 – Tiri Liberi: 20/24 – Rimbalzi: 26 1+25 (Botteghi 8) – Assist: 1 (Verona 1) – Palle Recuperate: 3 (Chiarella 2) – Palle Perse: 6 (Iuliano 2) – Cinque Falli: Chiarella
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 femminile, una solida Umbertide manda al tappeto l'Alma Patti: 76-67 il finale
PerugiaToday è in caricamento