La proposta della destra alla Regione: "Sostegno economico ai cittadini accusati di eccesso di difesa"

il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Marco Squarta, annuncia l'intenzione di presentare una proposta di legge a tutela e difesa di quei cittadini costretti a difendersi o difendere la propria abitazione o famiglia

Il capogruppo di Fd'I Marco Squarta

“La Regione Umbria sostenga le spese per il patrocinio dei cittadini che vengano accusati di eccesso di legittima difesa”: il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Marco Squarta, annuncia l'intenzione di presentare una proposta di legge a tutela e difesa di quei cittadini costretti a difendersi o difendere la propria abitazione o famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La legge ora in vigore – spiega Squarta – prevede che la persona che subisce una rapina deve avere la lucidità di capire se effettivamente il rapinatore è armato e possa aggredirlo e, al tempo spesso, di attuare una reazione proporzionata all'offesa. Una cosa assurda. Ecco perché spesso chi viene rapinato e si difende poi finisce sotto processo. La proposta di legge che presenterò – conclude Squarta – vuole che la Regione si schieri al fianco di  cittadini, piccoli imprenditori o commercianti indagati o condannati per essersi difesi da soli da tentativi di rapina o di aggressione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento