Politica Spoleto

Elezioni a Spoleto, Bececco (Spoleto Futura e Forza Italia-UDC): "Priorità alle scuole locali: piano straordinario per le manutenzioni"

"La digitalizzazione della scuola e la dotazione di apparati al passo con i tempi sono ormai imprescindibili per consentire agli insegnanti di approfondire e realizzare le attività per cui costantemente si formano ma che ad oggi non riescono a concretizzare": lo ha affermato il candidato a sindaco Maria Elena Bececco - sostenuta dalle liste Spoleto Futura e Forza Italia-UDC - che ha aperto la sua campagna elettorale in vista delle elezioni del 3-4 ottobre incontrando una prima delegazione di presidi per fare il punto su bisogni e criticità delle scuole cittadine.

"La scuola è una priorità - ha spiegato la Bececco - ed i Presidi conoscono ogni crepa di ogni muro delle loro scuole e sanno indicare in modo puntuale ciò di cui le loro strutture necessitano. Al netto delle carenze relative agli edifici mancanti ed a volte bisognosi di attività di manutenzione, c’è un lavoro di manutenzione ordinaria da mettere a sistema per dare agli studenti un ambiente accogliente, pulito e confacente alle esigenze di bambini, ragazzi e famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Spoleto, Bececco (Spoleto Futura e Forza Italia-UDC): "Priorità alle scuole locali: piano straordinario per le manutenzioni"

PerugiaToday è in caricamento