Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Natale, pista del ghiaccio in Piazza della Repubblica, il Pd si appella ai Beni culturali: "E' uno scempio"

Domani l'inaugurazione della pista del ghiaccio per pattinare in piazza della Repubblica. Ma non mancano come sempre le polemiche: il Pd addirittura scrive al Soprintendente e chiede lumi sulle autorizzazioni o se è stato dato un parere al Comune

La pista del ghiaccio per il pattinaggio in Piazza della Repubblica non piace proprio al maggior gruppo di opposizione in consiglio comunale. Non solo non piace ma si chiede, in pratica, l'intervento del Soprintende ai Beni per evitare "tanta bruttezza". Il capogruppo del Pd Mencaroni ha inviato una lettera per conoscere se la Giunta abbia chiesto il parere della Sovrintendenza e abbia ottenuto delle autorizzazioni per montare la pista da pattinaggio per le feste. Stesse critiche anche i banchi del mercatini in Piazza IV Novembre. 

"Con la presente sono a chiederLe se i Suoi uffici hanno rilasciato recentemente autorizzazioni al Comune di Perugia o a privati in merito alla gestione di importanti spazi dall’elevato valore storico, paesaggistico ed architettonico dell’acropoli perugina". E poi l'affondo:  "In particolare, mi riferisco all’enorme struttura che sarà adibita a “pista di pattinaggio su ghiaccio”, collocata al centro di Piazza della Repubblica, che ostruisce completamente la vista del Teatro del Pavone, nonchè al “motore refrigerante” che permetterà il funzionamento della stessa, posto quasi ad ostruire Via Bonazzi, dall’aspetto estetico piuttosto svilente per la piazza ed il cui meccanismo produce notevole inquinamento acustico 24 ore su 24".

Per il capogruppo del Pd i banchi del Mercatino di Natale sono "da sagre paesane" non in linea con la storia e il blasone di Piazza IV Novembre. "Ad ulteriore svilimento del centro storico - conclude il capogruppo - , dopo le recenti modifiche della viabilità, stiamo assistendo ad un notevole incremento del traffico di veicoli e mezzi pesanti lungo Corso Vannucci. Le chiedo se, anche in questo caso, il Comune di Perugia abbia provveduto a chiedere un Suo parere rispetto alla sostenibilità  di un tale volume di traffico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, pista del ghiaccio in Piazza della Repubblica, il Pd si appella ai Beni culturali: "E' uno scempio"

PerugiaToday è in caricamento