Politica

Prisco e Zaffini promuovono Piano Tesei: "Dal Governo Conte le briciole, dall'Umbria soldi veri per l'economia"

I deputati umbri Prisco e Zaffini che si sono detti soddisfatti perchè la Giunta regionale ha recepito anche le proposte della destra 

"Con l'attivazione del fondo prestiti Re-Start, pubblicato venerdì sul Bur, la Regione Umbria colma le lacune e i ritardi del governo giallorosso nel sostegno ad imprese e professionisti": lo hanno affermato i deputati umbri Prisco e Zaffini che si sono detti soddisfatti perchè la Giunta regionale ha recepito le proposte della destra. 

"Plaudiamo - hanno continuato - in modo particolare alla decisione di un includere i professionisti tra le categorie che potranno beneficiare delle misure, un appello che avevamo lanciato solo pochi giorni fa sulla centralità della categoria dei  professionisti, per i quali i 600 euro previsti finora dal Governo Conte sono solo briciole. Mentre a Roma ancora si discute su un decreto ideato per aprile ma che rischia di vedere la luce ormai a Maggio avanzato, il centrodestra in Umbria lancia misure concrete, auspicabilmente rapide e utili a supportare le esigenze dell'economia reale e dei suoi operatori".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prisco e Zaffini promuovono Piano Tesei: "Dal Governo Conte le briciole, dall'Umbria soldi veri per l'economia"

PerugiaToday è in caricamento