Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Perugia, canile di Collestrada: ok alla proroga della gestione associata con gli altri Comuni

Approvata all'unanimità in commissione la preconsiliare che punta a garantire la continuità del servizio fino al 31 dicembre "nelle more dell’espletamento delle procedure di gara"

Sì unanime in Comune a Perugia alla proroga della convenzione per la gestione associata del canile pubblico di Collestrada con i Comuni di Corciano, Deruta, Marsciano, Torgiano e Collazzone che è in scadenza il prossimo 30 giugno. La II commissione urbanistica, presieduta da Alessio Fioroni, ha infatti approvato all’unanimità la preconsiliare discussa oggi (mercoledì 23 giugno).

L'esperienza della gestione associata, secondo l'amministrazione perugina, è risultata sicuramente positiva "tanto che i Comuni associati in questione hanno dato, seppur informalmente, l’assenso alla prosecuzione della stessa". Successivamente all’accordo tra le varie amministrazioni, quella di Perugia in qualità di capogruppo ha stipulato nello stesso periodo una convenzione con la sezione provinciale dell'Enpa (Ente nazionale protezione animali) che a sua volta scade il 30 giugno 2021.

"La gestione è risultata soddisfacente, grazie anche al contributo fondamentale del soggetto gestore delle strutture (Rifugio di Affezione e Canile Sanitario), l’Enpa, che si è adoperata per il miglioramento della funzionalità gestionale del Canile, realizzando nell’ambito in questione, in aggiunta a quelli deputati ad ospitare i cani catturati nel territorio in attesa di adozione, la presenza di spazi pluri-articolati, strettamente connessi tra loro e finalizzati al benessere degli animali ospiti del canile, come ad esempio un’area adibita a 'Villaggio del Gatto', alcune aree per sgambamento dei cani, zone individuate per l’attività di Pet-Therapy, nonché per la realizzazione di un Cimitero per piccoli animali.

Visto che la convenzione è in procinto di scadere, la preconsiliare approvata in commissione si propone "al fine di garantire la continuità del servizio, di prorogare la convenzione alle stesse condizioni attualmente in essere, fino al 31.12.2021, nelle more dell’espletamento delle procedure di gara. Ciò consentirà una ponderata valutazione in merito ai contenuti del nuovo capitolato tecnico che definirà i rapporti con l’ Azienda Usl n. 1 Umbria, anche alla luce dei recenti interventi di ristrutturazione e restauro edilizio effettuati presso la Sezione Sanitaria del Canile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, canile di Collestrada: ok alla proroga della gestione associata con gli altri Comuni

PerugiaToday è in caricamento