rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica

Elezioni Comunali, Italia Viva soddisfatta dei risultati. "Abbiamo eletto nostri iscritti: ora un centrosinistra riformista"

Italia Viva il partito di Matteo Renzi non era presente con il proprio simbolo alle amministrative in Umbria ma era presente con candidati di partito all'interno di contenitore civici in sostegno di candidati a sindaco del centrosinistra. Nicola Preiti, coordinatore provinciale di Italia Viva, si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti ai propri tesserati.  

"La vittoria più bella del centrosinistra” -ha proseguito Preiti- “è quella di Assisi con la riconferma al primo turno della sindaca Stefania Proietti. E qui la candidata sostenuta da Italia Viva, Veronica Cavallucci, è arrivata prima nelle preferenze nella lista “Assisi Domani” e seconda in assoluto. Negli altri comuni sotto i quindicimila abitanti dispiace la sconfitta del centrosinistra a Nocera Umbra, segnata dalle divisioni. E comunque ItaliaViva il suo contributo l’ha dato in quanto i propri due candidati, Monica Muzzi e Alberto Cesca, sono risultati eletti.”

Un contributo, seppur piccolo, prezioso secondo Italia Viva alle sorti del centrosinistra contro la destra che in Umbria governa Regione e i due capoluoghi di provincia.  “Ora il centrosinistra ha come primo obiettivo superare tutte le divisioni e personalismi a Spoleto e battere la destra al ballottaggio, portando Andrea Sisti a governare il comune. Successivamente” - ha concluso Preiti- “bisognerà valorizzare e dare sostanza a questa nuova attenzione per le forze progressiste nel nostro territorio e costruire con umiltà e determinazione l’area dei riformisti, democratici e liberali per dare alla nostra Regione una seria prospettiva di cambiamento. Oltre il sovranismo, oltre il populismo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Comunali, Italia Viva soddisfatta dei risultati. "Abbiamo eletto nostri iscritti: ora un centrosinistra riformista"

PerugiaToday è in caricamento