menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Renda (Blu) e Lupattelli (FdI): "Una cabina di regia per sostenere le aziende a km0"

Emergenza Covid19 e crisi economica: "Campagna di promozione per favorire il consumo di prodotti locali"

Un'azione di governo unitaria per occuparsi delle problematiche del settore della zootenica. La richieste dell'istituzione di cabina di regia è stata avanzata dai consiglieri comunali Francesca Vittoria Renda (Blu) e Federico Lupattelli (Fratello d’Italia).

La cabina di regia dovrebbe favorire una campagna per il consumo di prodotti a km zero, con interventi anche sulla grande distribuzione per far sì che siano presenti i prodotti delle filiere locali. L'atto mira anche a incoraggiare il consumo del latte e dei derivati locali nelle mense a gestione pubblica (ospedali, caserme, convitti, carceri, scuole) e favorire la promozione e la diffusione nelle strutture ricettive.

"Abbiamo voluto presentare questo ordine del giorno - hanno spiegato Renda e Lupattelli - perché in questo momento di crisi è importante trovare soluzioni per il comparto zootecnico, che è uno dei motori trainanti della nostra economia. Le aziende di questo settore stanno continuando a lavorare nonostante le chiusure imposte dal governo e lo fanno in perdita. La zootecnia, proprio perché fatta da imprenditori locali che producono ad altissima qualità, potrebbe fare la differenza per uscire dalla crisi. È nostro compito - concludono i consiglieri - aiutare gli imprenditori che fino ad oggi hanno portato il nome della nostra città e regione a livello internazionale. Invitiamo tutti, fin da adesso, a consumare prodotti a km 0 per sostenere le nostre aziende e la qualità che le contraddistingue".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento