Con un sms informavano i clienti di avere la droga: 500 dosi vendute in 10 giorni, due arresti

L'indagine è partita dopo l'overdose di un giovane, trovato senza sensi in un'azienda a Sansepolcro. La droga, comprata a Perugia, ha portato i carabinieri sulle tracce dei due pusher

Immagine d'archivio

Bastava un sms sul telefono degli acquirenti, per informarli della possibilità di poter acquistare cocaina ed eroina a Perugia, in particolare nelle zone di Ponte Valleceppi e Ponte Rio. E proprio qui  domenica scorsa i carabinieri del Norm di Sansepolcro sono riusciti ad arrestare due spacciatori di 36 e 42 anni a seguito di un’indagine partita dopo l'overdose di un giovane trovato privo di sensi in un'azienda dell'aretino. L'eroina era stata acquistata proprio a Perugia il giorno prima, e dopo intercettazioni telefoniche e indagini, i militari dell’Arma sono arrivati sulle tracce dei due tunisini, già con vari precedenti alle spalle per reati legati al mondo dello spaccio.

Va in overdose sul posto di lavoro, la droga acquistata a Perugia: blitz dei carabinieri, due arresti

Ma ciò che emerge dalle indagini, è il numero di cessioni documentate: in poco più di dieci giorni, avrebbero infatti venduto ben 500 dosi di droga tanto da fare della loro abitazione a Ponte Rio, “il fulcro della loro attività di spaccio". Durante il blitz in casa degli indagati, non prima di aver recuperato una busta colma di cellulari lanciata dal terrazzo, i militari sono riusciti a trovare anche frammenti di cellophane.

Questi ultimi sarebbero poi risultati compatibili con i ritagli degli involucri di droga precedentemente sequestrati ai clienti fermati, che avevano dichiarato di comprare eroina e cocaina da un certo "Marco", nome con cui si sarebbero fatti chiamare entrambi gli indagati. Il gip, in sede di convalida, ha disposto - su richiesta del pm - la misura custodiale in carcere per entrambi. Nella mattinata di ieri, alla presenza dei loro difensori (avvocati Cristian Giorni e Vincenzo Bochicchio), gli indagati si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento