rotate-mobile
Attualità

ECCELLENZE UMBRE | Panicale Cashmere, una storia di famiglia che porta il meglio della maglieria umbra nel mondo

Tre generazioni di imprenditori che ora compiono un passo importante, aprendo un nuovo factory store a Corciano: e i progetti per il futuro sono tanti

Sabato 25 giugno 2022 alle ore 17 prenderà avvio una nuova avventura commerciale e di stile, che rappresenta anche la nuova pagina di una storia di famiglia tutta umbra.
In via Antonio Gramsci, 185 a Corciano verrà infatti inaugurato il nuovo factory store dell’azienda Panicale, che dal 1964 è uno dei maggiori produttori di cashmere dell’Umbria.
Panicale si presenta con 400 boutique multibrand nel mondo, 20 persone impiegate nel quartier generale di Pila a Perugia e 45 gruppi con cui l’azienda collabora in tutta la regione per un prodotto rigorosamente made in Umbria.

La storia dell'azienda 

La storia dell’azienda Panicale inizia nel 1964 dal matrimonio di Mario Panicale e Soliera. La coppia, trasferitasi nel borgo di Pila, a pochi passi da Perugia, fonda il primo laboratorio artigianale con sede sotto la propria casa di residenza. Grazie a un continuo rinnovamento interno all’acquisizione di nuovo personale specializzato, l’azienda inizia a crescere progressivamente e muove rapidamente verso la realizzazione di una prima linea propria dedicata al mondo maschile alla quale seguirà una dedicata al mondo femminile.
 
Alla fine degli anni Novanta si verifica uno dei rari casi italiani di cambio generazionale al femminile, con il passaggio del timone dell’azienda da Mario Panicale alla figlia Rosita. Di fianco a Rosita, a capo della parte stilistica, il marito Renzo si occupa della gestione finanziaria dell’azienda. Intorno al 2012 invece, la terza generazione composta dai figli di Rosita, Gioele e Aurora, fa ingresso nella compagine aziendale, rispettivamente come direzione commerciale e nell’ufficio stile.
 
Proprio Gioele afferma a questo proposito che: “E’ per me e mia sorella motivo di grande orgoglio portare avanti una realtà che è nata quasi sessant’anni fa, tramandata sapientemente dai miei nonni, e che vedrà nei prossimi giorni l’apertura di quello che siamo certi sarà un progetto pilota per l’apertura di altri negozi monomarca. Questo Luxury Factory Store di Corciano, porterà in dote la possibilità di far vivere al cliente le cinque esperienze sensoriali proponendo una innovativa idea di shopping, che va anche oltre l’abbigliamento. Il brand Panicale è già presente in più di 400 boutique multimarca in tutto il mondo, quattro shop-in-shop all’interno di department store a Mosca, Zurigo, Parigi e Milano. Proprio a Milano infatti è presente, a pochi passi dal Duomo, lo showroom aziendale aperto nel 2019 di oltre 500mq. Puntiamo, inoltre, ad aprire altri 2 store entro il 2024. Al momento il mercato europeo, russo e del Far East sono quelli di maggiore importanza per la nostra realtà aziendale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZE UMBRE | Panicale Cashmere, una storia di famiglia che porta il meglio della maglieria umbra nel mondo

PerugiaToday è in caricamento