rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: aumenta la capienza per cinema, teatri e stadi. Il Curi si 'allarga', il volley protesta

Ok agli allentamenti delle restrizioni in zona bianca: salirà il numero degli spettatori ammessi nello stadio del Perugia, mentre il PalaBarton avrà un tetto del 50%

Nuovi allentamenti in arrivo per quanto riguarda le restrizioni anti-Covid. Dal Comitato tecnico scientifico è arrivato infatti l'ok all'aumento della capienza al 100% all’aperto e 80% al chiuso per cinema, teatri e sale da concerto in zona bianca (sempre con obbligo di Green Pass). 

CURI - Per le strutture sportive ci sarà invece un aumento della capienza all’aperto al 75% e al chiuso al 50% in zona bianca. Una notizia che potrà fare contenti i tifosi del Perugia, dopo le proteste contro l'amministrazione comunale per la mancata agibilità totale del Curi, perché in qualche modo lo stadio si 'allargherà' passando dai 5mila attuali a 7.500 spettatori ammessi (anche qui con l'obbligo di Green Pass).

Nuovo Curi, un inutile scaricabarile che non serve né al Grifo né alla città

VOLLEY - E mentre il governo lavora a un decreto che recepisca queste indicazioni, l'aumento della capienza al 50% nei palazzetti non accontenta la Lega Volley, che rappresenta la Sir Safety Perugia e gli altri club protagonisti della Superlega. “Siamo tutti fieri dei risultati delle nostre Nazionali e della splendida accoglienza ricevuta a Roma – commenta il president Massimo Righi -. Ovvio però che si trattasse di una occasione unica per rappresentare anche il malessere dei club nei confronti del blocco spettatori al 35%. A fine serata è arrivata la doccia fredda dell’aumento modesto del 15%, quando per gli sport outdoor e gli altri spettacoli al chiuso l’incremento è stato ben altro". E ancora: "Mi domando inoltre se i componenti del CTS abbiano mai assistito ad una partita di pallavolo. Se questo fosse il caso - ha aggiunto il presidente della Lega -, non sono stati molto attenti alle dinamiche dei nostri spettatori sugli spalti, un ambiente assimilabile ad un pubblico teatrale”.

Sir Safety Perugia, Recine: "Tifosi? Col Green Pass devono poter entrare"

Volley, apre la campagna abbonamenti della Sir Safety Conad Perugia: i prezzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: aumenta la capienza per cinema, teatri e stadi. Il Curi si 'allarga', il volley protesta

PerugiaToday è in caricamento