rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Volley Pian di Massiano

Volley A1 femminile, la Bartoccini Fortinfissi Perugia ingaggia Tessa Polder

La centrale olandese proviene dal Volero Le Cannet, con cui si è laureata campionessa di Francia, ed è alla prima esperienza italiana: "Ho avuto ottime referenze di questa città, per questo ho firmato"

La Bartoccini Fortinfissi Perugia continua ad aggiungere pedine al suo roster e questa volta è toccato al reparto dei centrali. Beneficiaria di questo ruolo sarà l'olandese Tessa Polder, proveniente dal Volero Le Cannet, squadra francese che ha vinto gli ultimi due scudetti. Classe 1997 e 189 cm di altezza, molto ci si aspetta da lei in quanto ha conseguito, nella scorsa stagione, i premi di miglior schiacciatrice della Coppa di Francia, Miglior Centrale ed MVP del Campionato. La società del presidente Bartoccini e del ds Ambroglini ha messo a segno un potenziale colpo di mercato, la speranza ora è che le cose possano funzionare al meglio rispetto al recente passato.

LA CARRIERA - La prima esperienza di livello arriva con il Talent Team olandese (progetto per concetto simile al nostrano Club Italia) a cui prende parte dal 2013 al 2015, esordendo dunque in Eredivisie, nella Stagione 2015/2016 passa al Sliedrecht, nella stagione seguente vola in Germania con il PTSV Aachen dove resta per due stagioni, nel 2018 resta in Bundesliga ma passa allo Schwerin dove conquista: Coppa di Germania, Supercoppa di Germania ed un secondo posto in Campionato. Nella Stagione 2019/2020 torna al PTSV Aachen ma il cammino s’interrompe causa COVID ed il campionato annullato. Nella Stagione 2020/2021 arriva il tempo di una nuova avventura passando dalla Bundesliga alla Ligue A Francese rendendo la propria presenza una componente indispensabile per la vittoria del Campionato e Coppa di Francia, infatti sia nel suo primo anno con l’ASPTT Mulhouse che nella Stagione 2020/2021 con il Volero Le Cannet vince scudetto e Coppa di Francia, oltre a riconoscimenti personali come Miglior Realizzatrice della Coppa di Francia, Miglior Centrale del Campionato Francese ed MVP di lega. Per lei inoltre diverse partecipazioni con la maglia della selezione nazionale Olandese con cui ha conquistato un argento nell’Europeo del 2017.

PRIME IMPRESSIONI

Polder ha subito spiegato all'ufficio stampa della Bartoccini le motivazioni della sua scelta: "Ho scelto Perugia perché ne ho sentito parlare molto bene sotto diversi aspetti, il primo quello che Matteo Bertini è un ottimo coach, ho chiesto qualche dritta al mio ex allenatore Lorenzo (Micelli) e me ne ha parlato molto bene e per me è davvero importante essere allenata da un buon coach, penso che imparerò molto, inoltre sentendo i racconti di Britt Bongaerts, che era con la squadra la scorsa stagione, quando ho ricevuto l’offerta non ho avuto alcun dubbio ed ho firmato, mi ha parlato molto bene della città del club e della cucina, non vedo l’ora di assaggiare alcuni piatti che mi ha detto essere deliziosi.Sarà la prima volta in un club italiano, sono davvero emozionata perché per me è un sogno che si avvera, sono davvero felice della cosa, inoltre spero di riuscire ad imparare un poco d’italiano".

Proprio l'ex palleggiatrice, ora stabilitasi in Germania, sembra aver messo una buona parola sul trasferimento della neo centrale in maglia nera: "Mi ha parlato veramente bene della città e mi ha raccomandato qualche piatto da provare come ad esempio la pasta alla carbonara, inoltre la scorsa stagione avevo due compagne di squadra italiane e mi hanno detto che è una città famosa anche per il cioccolato ed ovviamente, non vedo l’ora di provarlo".

Infine, gli obbiettivi personali: "Ci tengo fare un’ottima stagione, so che ci sarà molto da imparare e questo mi rende molto felice perché so che mi migliorerà sia come atleta che come persona, sono pronta a lavorare e dare tutta me stessa per la squadra, in ogni gara dovremo dare il massimo per cercare la vittoria. Non avendo mai giocato nel Campionato italiano non so come sarà il primo impatto ma sono pronta ad ogni evenienza, poi ho la certezza che sarò allenata da un ottimo allenatore e che avrò delle compagne di squadra di alto livello, quindi sono molto fiduciosa e positiva rispetto a quello che sarà il nostro percorso, penso che saremo in grado di fare grandi cose, quindi staremo a vedere! Sono veramente impaziente di iniziare questa nuova avventura e di conoscere tutti: staff, compagne e tifosi".

IL PALMARES

Club
Lega A Francese: Oro 2 (2021/2022, 2020/2021)
Coppa di Francia: Oro 2 (2021/2022, 2020/2021)
Bundesliga Tedesca: Argento 1 (2018/2019)
Coppa di Germania: Oro 1 (2018/2019)
Supercoppa di Germania: Oro 1 (2018/2019)
Eredivisie Olandese: Bronzo 1 (2015/2016)
Supercoppa di Olanda: Argento 1 (2015/2016)

Nazionale
Campionato Europeo: Argento 1 (2017)
Festival Olimpico della Gioventù Europea – U18: Bronzo 1 (2013)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Bartoccini Fortinfissi Perugia ingaggia Tessa Polder

PerugiaToday è in caricamento