Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Serie D: il Trestina all'ultimo secondo, a Cannara è 2-2

Pareggio in extremis degli ospiti che siglano il pari con un rigore in pieno recupero

CANNARA: Lori, De Sanctis, Frustini, Myrtollari, Fondi, Bisceglia, Porzi (Brunetti) Mattia, Bazzoffia (Tamponi), Peluso, Mingiano (Bokoko). (A disposizione: Cocchini, Pellegrini, Brunetti, Bokoko, Corrado, Tamponi, Diallo, Lucentini, Xepapadakis). Allenatore: Armillei

TRESTINA: Montanari, Della Spoletina, Lorenzini (Giacometti), Gori (Xhafa), Cenerini, Fumanti, Convito (Barbarossa), Gramaccia (Bruschi), Morlandi, Khribech, Di Cato (Essoussi). (A disposizione: Qoku, Giacometti, Sirci, Xhafa, Bruschi, De Benedictis, Barbarossa, Mariucci, Essoussi). Allenatore: Pierotti 

ARBITRO: Dorillo di Torino

RETI: 9’pt Peluso, 32’pt Gramaccia, 38’pt Mingiano, 51’st (rig.) Essoussi 

Al sesto minuto di recupero, Essoussi dal dischetto firma il 2-2 di un derby emozionante tra il Cannara e il Trestina. I padroni di casa avrebbero meritato altra sorte invece escono dal campo con solo un punto in mano, rimanendo a sei punti di distanza dai playout. Gli ospiti invece ringraziano, capaci di rimanere aggrappati alla gara fino all'ultimo secondo con un pari che fa rimanere i bianconeri a un punto dalle zone alte di classifica. Tre gol in una prima frazione piena di emozioni, con i gol di Peluso, Gramaccia e Mingiano. Nella ripresa, il Cannara tiene botta fino alla zona Cesarini, dove al sesto minuto Essoussi pareggia su calcio di rigore. Alla fine è 2-2. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: il Trestina all'ultimo secondo, a Cannara è 2-2
PerugiaToday è in caricamento