Elezioni regionali alle porte e Leonelli si infuria: "Legge elettorale? Il Pd ha la risposta"

Il segretario regionale del Pd Umbria, Giacomo Leonelli, è intervenuto tramite una nota stampa sulla riforma delle legge elettorale che dovrebbe interessare la Regione Umbria e che da mesi sta ormai impegnando il Consiglio

Parole dure quelle del segretario regionale del Pd Umbria, Giacomo Leonelli, che in una nota stampa ha esordito dichiarando: “Leggere nella stesse pagine di giornale che mentre l'Umbria ci chiede risposte sul futuro, in particolare su Ast e ex Merloni, la politica rischia di non essere in grado neanche di dare una nuova legge elettorale alla regione è davvero frustrante e deprimente”.

Leonelli, infatti, non ci sta e spiega: “Il Pd la proposta ce l'ha, l'abbiamo discussa in direzione e questa ha registrato un largo consenso su elementi di innovazione come l'abolizione del listino, l'introduzione della preferenza di genere e del collegio unico regionale, per superare i campanilismi e ragionare finalmente da ‘Umbri’”.

I tempi stringono, le elezioni si avvicinano. “Ora basta tentennamenti – conclude il segretario - basta tatticismi e giochetti dilatori. Avanti dunque nei prossimi giorni in commissione e in consiglio regionale. Ne va della nostra credibilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento