rotate-mobile
Politica

Giunta Romizi, smentita l'opposizione: "Fioroni non era nel team dell'ex senatrice Pd che sfidò Boccali"

Nel primo consiglio comunale sia Arcudi e Bori avevano attaccato la nuova giunta parlando di conflitti di interessi e di civici saliti sul carro dei vincitori. Nel mirino anche il super-assessore Michele Fioroni che ha precisato a Perugiatoday.it e poi la smentita del comitato di Anna Rita Fioroni

L'attacco era stato portato dall'opposizione al primo consiglio comunale dove è stata presentata la nuova Giunta comunale di Andrea Romizi. Da Arcudi a Bori si era parlato di conflitto di interessi e di persone che sono salite sul carro del vincitore pur avendo una storia di centrosinistra. In mezzo al tritacarne mediatico è finito anche uno degli assessori più importanti e con un curriculum elevatissimo: l'assessore al marketing territoriale e allo sviluppo economico Michele Fioroni. Perugiatoday.it aveva riporta questi attacchi spiegando che indicavano Fioroni come regista e capo della comunicazione della campagna elettorale per le primarie di sua cugina ed ex senatrice Anna Rita Fioroni. 

Immediata la replica da parte dell'assessore che ha scritto sullo spazio dei nostri commenti: "Solo per dovere di cronaca mi preme sottolineare che non sono stato il capo della campagna per le primarie di mia cugina, alla quale, essendo persona che stimo , ho dato qualche consiglio e messo a disposizione alcune delle mie competenze". Poi l'opposizione ha incassato anche la smentita del comitato per Anna Rita Fioroni: "Michele Fioroni, attuale Assessore in carica presso la neo Giunta del Sindaco di Perugia Andrea Romizi,  non è mai stato “capo area” del Comitato politico legato ad Anna Rita Fioroni. Il ruolo di Coordinatore è stato ricoperto dall’Avv. Francesco Caruso, membro della Segreteria provinciale del PD".

"Ugualmente Michele Fioroni - ancora - non ha condotto alcuna campagna di “Comunicazione” per la medesima Anna Rita Fioroni, né dal punto di vista strategico e di pianificazione, né dal punto di vista operativo. Il rapporto di parentela che lega Michele Fioroni ad Anna Rita Fioroni non ha nulla a che vedere con l’esperienza politica recentemente svolta attraverso lo strumento delle Primarie dalla stessa Anna Rita Fioroni fondatrice ed esponente, anche nazionale, del Partito Democratico".

La rabbia della Fioroni più che verso la stampa che ha riportato questa accusa, è rivolta ancora una volta verso quella parte del Pd che continua ad attaccarla velatamente dopo che ha avuto il coraggio di sfidare Boccali e in meno di 7 giorni di campagna elettorale ha portato a casa il 40%.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Romizi, smentita l'opposizione: "Fioroni non era nel team dell'ex senatrice Pd che sfidò Boccali"

PerugiaToday è in caricamento