Politica

Congresso Pd Umbria, tre candidati segretario su quattro in lockdown: "Sacrosanto principio di tutela delle persone"

Alessandro Torrini, Francesco De Rebotti e Massimiliano Presciutti sospendono tutte le iniziative

I ricorsi, i contro ricorsi, le lettere (tantissime lettere) e ora anche il coronavirus. Tre candidati segretario del Partito Democratico dell'Umbria in 'lockdown'. L'accidentata (a voler essere gentili) strada del congresso regionale dem si arricchisce di un nuovo sasso sul sentiero: "In questi giorni ed ore difficili, e con estremo rammarico, comunichiamo la sospensione di qualsiasi attività politica dei sottoscritti e di tutti i rappresentanti, e dei candidati nelle liste - scrivono Alessandro Torrini, Francesco De Rebotti e Massimiliano Presciutti in una nota congiunta - . Lo facciamo in virtù del sacrosanto principio di tutela delle persone, non esponendoli minimamente a qualsiasi forma di potenziale rischio, come suggerito dalla autorità sanitarie ed in linea con il ruolo di salvaguardia che ci è dovuto". 

Di nuovo, come per le lettere e i ricorsi e le richieste di rinvio, nel centro del mirino c'è il quarto candidato: Tommaso Bori. Che stasera, per dire, sarà a Magione. E sabato alla manifestazione in piazza a Perugia per la legge contro l'omofobia. Tre fermi - volontariamente - e uno che corre. 

Secondo le regole del congresso - salvo risposta al ricorso di De Rebotti contro Bori o risposta di Zingaretti alla lettera aperta - "le assemblee congressuali provinciali e comunali si riuniranno per l'elezione o proclamazione (solo nel caso il candidato abbia raggiunto il 50 per cento delle preferenze durante l'election day dei circoli) del nuovo segretario dal 29 ottobre al 6 novembre 2020". L'insediamento "della nuova Assemblea regionale con proclamazione (solo nel caso il candidato abbia raggiunto il 50 per cento delle preferenze durante l'election day dei circoli) o elezione del nuovo segretario regionale del Pd dell'Umbria si terrà il 7 novembre".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso Pd Umbria, tre candidati segretario su quattro in lockdown: "Sacrosanto principio di tutela delle persone"

PerugiaToday è in caricamento