"Civici Per" scelgono Fora come leader e il nuovo direttivo: 20 "pensatoi" per cambiare l'Umbria

Convegno online il 30 ottobre alle ore 17.30 dal titolo “In ogni crisi è nascosta un’opportunità: recovery fund & mes – sanità – ricerca – green deal - sviluppo”

Dopo l’annuncio del manifesto dei valori del 30 maggio, l’associazione “Civici Per” (acronimo Civici X) si è formalmente costituita lo scorso mese di settembre ed ha individuato in Andrea Fora - già capogruppo regionale Patto per l'Umbria - il suo Presidente, Maurita Passaquieti e Pietro Iambrenghi i vice presidenti e un comitato esecutivo composto da Andrea Sisti, Franco Barbabella,  Alessandro Belli,  Timoteo Carpita,  Gianni Codovini,  Sabrina Di Cola,  Carla Erbaioli,  Giovanni Fanfano,  Marco Regni e  Riccardo Vescovi. L’associazione si sta consolidando nel territorio regionale attraverso la presenza di oltre 20 hub (contenitori politici) territoriali già costituiti, a cui hanno aderito alcune liste civiche presenti nelle amministrazioni comunali e cittadini impegnati nella vita sociale dei territori umbri. 

L’obiettivo è quello di elaborare proposte e contenuti in grado di innovare strutturalmente l'Umbria, ripartendo dal territorio e "ribaltando un modello di governance che ha visto in questi anni rafforzare sempre di più un centralismo politico non più sostenibile".

CiviciX si è articolata oltre che su “hub territoriali” anche su 7 “Hub tematici”, all’interno dei quali sono presenti competenze rilevanti provenienti dai vari settori delle nostre comunità e istituzioni (Università, imprese, terzo settore, associazioni, enti locali, professioni, etc..) che contribuiranno a definire percorsi e proposte settoriali sui temi strategici per lo sviluppo regionale: Civici per lo sviluppo e competitività, Civici per la cultura, Civici per la sanità, Civici per il welfare, Civici per l’ambiente, Civici per l’Europa, Civici per l’Innovazione istituzionale.

L'APPUNTAMENTO - "E’ il momento della collaborazione istituzionale e del buon senso. Di una politica che pur da posizioni diverse si sforza di trovare strade comuni in grado di ricostruire fiducia e speranza per il futuro". Questo il senso del percorso “senso civico – rassegna di incontri, appuntamenti e dibattiti” il cui inizio avrà luogo il 30 ottobre alle ore 17.30 dal titolo “In ogni crisi è nascosta un’opportunità: recovery fund & mes – sanità – ricerca – green deal - sviluppo” con la partecipazione dei Ministri Enzo Amendola (Affari Europei), Roberto Speranza (Salute), della Presidente della Regione  Donatella Tesei, del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia Maurizio Oliviero e del Presidente dell’associazione Civici Per Andrea Fora. Nel pieno rispetto dell’ultimo Dpcm del 18 ottobre l’evento si svolgerà on line e sarà fruibile su diversi canali web.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento