menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballottaggio Bastia, il Movimento 5 Stelle spiega la sua posizione: "Penalizzati dalle vicende nazionali"

A Bastia, alle comunali, sono arrivati quarti dietro anche alla seconda coalizione del centrodestra. Primo bilancio e linee guida agli iscritti in vista del ballottaggio

"Al primo turno il MoVimento 5 Stelle si è presentato da solo senza apparentamenti e alleanze. E così sarà al ballottaggio": è la posizione ufficiale dei pentastellati di Bastia Umbra che mettono fine a qualsiasi voce su possibili accordi sottobanco. "Il M5S non mercanteggia voti. Né a destra, né a sinistra": hanno concluso.

L'amarezza di non essere andati al ballottaggio è molto forte: "Siamo dispiaciuti per come sono andate le cose, perché abbiamo lavorato tanto e bene, come descritto in campagna elettorale, ma ciò non è servito a far crescere la nostra posizione.Riteniamo di pagare con maggior peso la tendenza nazionale, europea, ma questo non ci deve servire come scusa".

Incerto ancora, con la partita degli apparentamenti aperta, l'attribuzione di un seggio al movimento ma in caso di entrata in consiglio comunale hanno le idee chiare: 

"Qualora - hanno concluso - ci fosse assegnato un seggio in Consiglio comunale ci adopereremo con ogni mezzo affinché tutte le istanze contenute nel nostro programma possano essere adottate e messe in atto, impegnandoci, come sinora sempre fatto, a valutare in modo non pregiudiziale le proposte che le altre forze politiche vorranno presentare, poiché le idee non sono né di destra né di sinistra, o sono buone o sono cattive".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento