Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Assisi, insulti sui cartelloni elettorali di Stefania Proietti: "Gesto deplorevole"

Pesanti insulti scritti sui cartelloni elettorali di Stefania Proietti, la denuncia del Pd

Pesanti insulti scritti sui cartelloni elettorali di Stefania Proietti. "Un gesto deplorevole. Insieme al Partito Democratico Assisi e a nome di tutto il Partito Democratico dell'Umbria voglio esprimere totale solidarietà a Stefania Proietti Sindaco di Assisi e a tutte le donne impegnate in politica", scrive Tommaso Bori su Facebook.

Per il Pd dell'Umbria "la vera politica deve necessariamente abbassare i toni della polemica e fare in modo che il dibattito si agiti su temi e proposte piuttosto che sull'accusa alla persona. Purtroppo senza una comunione d'intenti a supporto di questa tesi si continuerà a incitare l'azione di incivili e maleducati". 

Per il consigliere regionale del Movimento 5Stelle, Thomas De Luca, "in una sola frase la sintesi della deriva psichiatrica, maschilista e sessista con cui parte del Paese continua a compiacersi. Personalmente e a nome di tutto il M5S, non posso che esprimere massima solidarietà Stefania Proietti Sindaco di Assisi e a tutte le donne che continuano a subire l’atteggiamento vergognoso frutto dell’esasperazione di un dibattito politico malato, dove l’ignoranza si fa prepotenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, insulti sui cartelloni elettorali di Stefania Proietti: "Gesto deplorevole"

PerugiaToday è in caricamento