“Uomini che raccontano le donne”: X edizione delle Letture in Augusta, sabato 18 gennaio

~~
Uomini che raccontano le donne, è il tema scelto per la X edizione delle 'Letture in Augusta', in collaborazione con Fontemaggiore, Teatro Stabile di Innovazione; la voce di Claudio Carini, nella suggestiva cornice della Sala Binni della Biblioteca comunale Augusta di Perugia, narrerà frammenti di donne tracciate dalla penna di grandi scrittori.
Anche quest’anno ci sarà la collaborazione dell’Università degli Studi di Perugia e del Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia.
Sedici ritratti femminili di sedici grandi scrittori. Tra gli altri:
la Medea di Seneca, rappresentata non tanto come la donna tradita di  Euripide, quanto come una maga dal carattere demoniaco, desiderosa di una tremenda vendetta.
La misteriosa ricercatrice hacker Lisbeth Salander di Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson.
Anna Karenina, con i tormenti che la sua natura onesta le procura, conscia della falsa situazione in cui si trova, che getta la sua bellezza sotto le ruote di un treno esprimendo la disperata rinuncia a tutto quel mondo di apparenze in cui era facile trionfatrice.
La romantica Holly di Colazione da Tiffany (che nel film tratto dal romanzo di Truman Capote ha lo splendido volto di Audrey Hepburn), sempre alla ricerca illusoria di un amore danaroso ma duraturo, uno spirito vagabondo in cui convivono fragilità e capacità di andare avanti a qualunque costo.
Tony Buddenbrook di Mann, che conserva per tutto il romanzo il suo carattere fanciullesco, la sua propensione allo scherzo e alla risata giovanile, nonostante tutti i guai che le capitano, sempre fedelissima alla famiglia e alla ditta, al punto da sposare per ben due volte uomini che non amava.
Dolores Claiborne, che racconta, nel sublime stile kinghiano, la storia di una donna d’altri tempi, con un coraggio e una forza senza eguali, capace di affrontare non i mostri di fantasia, ma i mostri veri, quelli che vivono vicino a noi, in mezzo a noi.
Sabato 18 gennaio, ore 17.00. 
Claudio Carini leggerà brani letterari che riguardano quattro personaggi femminili: Medea, Emma, Zamira, Lisbeth.
-Medea (Seneca, Medea)
-Emma (Gustave Flaubert, Madame Bovary) 
-Zamira Pacori (Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio  brutto de Via Merulana)
-Lisbeth Salander (Stieg Larsson, Uomini che odiano le donne)

Le letture saranno accompagnate da video inediti realizzati da Francesco Panico ed introdotte da Chiara Bacoccoli, giovane studiosa dell’Università di Perugia
Intermezzi musicali a cura di Ilaria Ronchi, flautista, allieva del Conservatorio di Musica 'F. Morlacchi' di Perugia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento