Foligno al centro dei grandi dibattiti sull’umanità, al via la V Festa di Scienza e Filosofia

Dal 9 al 12 aprile, Foligno ospiterà la V edizione della Festa di Scienza e Filosofia – Virtute e Canoscenza, una vetrina multidisciplinare in grado di raccontare, attraverso dibattitti e grandi ospiti, i grandi temi dell’uomo.

Fil rouge di questa edizione, sarà “Scienza e Futuro”; il tema sarà affrontato nell’ambito di conferenze, dibattiti e incontri, e proporrà, a partire dalle più attuali e controverse questioni scientifiche e filosofiche, riflessioni e approfondimenti su un tema molto ampio che ricomprende e riassume le problematiche antiche, ma, soprattutto, moderne e attuali riguardanti il bisogno di conoscenza dell’uomo e la sua funzione di costruire il proprio futuro e quello dei suoi simili sulla Terra e, da qualche decennio, anche fuori di essa nell’Universo.

La Va Edizione di Festa di Scienza e di Filosofia – Virtute e Canoscenza avrà per oggetto la Scienza basata sulla conoscenza razionale,  quale prerogativa dell’essere umano e il Futuro che l’uomo deve costruire e che può solo prevedere con gli strumenti del pensiero e della cultura.

La Kermesse prevede anche sei sezioni speciali: Scienza, Tecnologia, Innovazione rivolta al mondo dell’impresa e della scuola; Dante e la Scienza, in occasione del 750° anniversario della nascita di Dante; La terza, consistente nell’allestimento di laboratori e di due mostre scientifiche, realizzate dal CNR: Semplice e complesso e Riscattiamo la Scienza, presso Palazzo Brunetti Candiotti in Foligno, che diventerà il Palazzo della Scienza e della diffusione della cultura scientifica verso tutte le fasce della popolazione, compresi i bambini dei nidi; Science for Peace, dedicata alla presentazione della carta elaborata dalla Fondazione Veronesi; Aggiornamento nella didattica delle discipline scientifiche, rivolta ai docenti di discipline scientifiche delle scuole secondarie di primo e di secondo grado; Cibo: Scienza, Natura, Cultura, come la Scienza può aiutare la tradizione e la qualità gastronomica del territorio.

Al centro della manifestazione saranno, anche in questa edizione, i giovani, sia con la presenza alle conferenze, soprattutto quelle del mattino, riservate alle scuole, sia durante la fase preparatoria, nella quale molti di loro svolgono il ruolo di Ambasciatori della Festa, attraverso approfondimento di temi, discussioni con scienziati e filosofi, lettere aperte agli stessi.

Tra gli ospiti della V edizione ci saranno, tra gli altri: Luigi Nicolas con “Il ruolo dello scienziato oggi”, Edoardo Boncinelli e Filippo La Porta, Anna Meldolesi, Salvatore Maria Aglioti, Pietro Greco, Carlo Cosmelli, Enrica Battifoglia. Le conferenze sono tutte ad ingresso gratuito.

Per info e programma: www.festascienzafilosofia.it/programma2015

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento