I cittadini colpiscono ancora, arrestato 24enne a Ponte Rio

E' stato arrestato un albanese 24enne, mentre era intento a vendere delle dosi di cocaina agli acquirenti abituali. L'uomo, che si trova adesso in carcere, è stato trovato in possesso di 5.200 euro e 170 grammi di droga

I residenti colpiscono ancora. A fare le spesa questa volta dell’occhio attento di alcuni cittadini, un albane 24enne, arrestato per detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacienti. Un’operazione resa possibile infatti grazie all’attento monitoraggio degli abitanti della zone di Ponte Rio.

In dosso all’uomo sono stati trovati ben 2.100 euro in contanti, ma è nella perquisizione, avvenuta nella sua abitazione, che se ne sono ritrovati altri 3.100, nascosti insieme a ben 170 grammi di cocaina, tutti ordinatamente suddivisi in 23 involucri termosaldati.

Ogni giorno il 24enne si recava a Ponte Rio per incontrare gli acquirenti abituali. Ed è proprio osservando questi scambi veloci e sospetti che i cittadini hanno deciso di allertare le forze dell’ordine, un fenomeno che come spiegano i militari  dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia è sempre più in crescita e che permette di mettere dietro le sbarre sempre più spacciatori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • La bombola del gas dell'auto diventa la "cassaforte" di un tesoretto: scoperti 750 orologi contraffatti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento