rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Giustino

Intossicati dal monossido dopo la doccia, gravi marito e moglie

Il fatto in una frazione di San Giustino, i due cinquantenni trasferiti a Fano

Hanno accusato un malore dopo aver fatto la doccia. Presumibilmente un malfunzionamento del sistema di riscaldamento che ha prodotto esalazioni di monossido di carbonio e che ha rischiato di diventare letale per una coppia di cinquantenni di San Giustino. 

Il fatto si è verificato lunedì mattina a Magnano, una località nella campagna di San Giustino. I due sono riusciti a dare l'allarme, sul posto è intervenuto il 118 che ha provveduto a trasferire marito e moglie all'ospedale di Città di Castello, dove sono stati sottoposti alle prime cure in attesa che venisse disposto il trasferimento all'ospedale di Fano per il trattamento con camera iperbarica. Le condizioni iniziali apparivano piuttosto critiche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicati dal monossido dopo la doccia, gravi marito e moglie

PerugiaToday è in caricamento