menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedinamenti, messaggi e minacce: porta la ex alla disperazione, stalker in manette

Il 35enne, dopo continui pedinamenti, tantissimi messaggi e telefonate è arrivato anche a minacciare pesantemente la donna che, presa dalla disperazione, si è rivolta ai carabinieri

Pedinamenti, messaggi, minacce, telefonate. Trasforma la vita della ex compagna (con cui ha avuto anche una figlia) in un vero inferno. I Carabinieri della Stazione di San Giustino nel pomeriggio di martedì 12 luglio hanno tratto in arrestato un 35enne del posto. L’uomo, secondo la ricostruzione dei militari, continuava imperterrito a molestare la sua ex convivente nonostante fosse già colpito dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento.

Il 35enne, dopo continui pedinamenti, tantissimi messaggi e telefonate è arrivato anche a minacciare pesantemente la donna che, presa dalla disperazione, si è rivolta ai militari. A quel punto i carabinieri, dopo le indagini, hanno chiesto e ottenuto dal Giudice un provvedimento di arresto. L’uomo è stato rinchiuso ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento