rotate-mobile
Cronaca Assisi

Diffonde video hard della ex e la insulta nei gruppi social: 25enne davanti al giudice

Il giovane è accusato di stalking e diffusione di materiale a contenuto sessuale

Un 25enne di Assisi è accusato di stalking e diffusione di video a contenuto sessuale della ex. Il giovane, difeso dall’avvocato Delfo Berretti e Leonardo Gorbi, deve comparire oggi davanti al giudice Margherita Amodeo del Tribunale penale di Perugia per la discussione del rito abbreviato.

L’imputato, secondo l’accusa, una volta che la relazione con la giovane era finita, avrebbe iniziato a inviarle messaggi minatori, utilizzando la criptazione del numero di telefono per non farsi riconoscere, su Whatsapp, Instagram e su gruppi Telegram, in cui la insultava e diffondeva le immagini della ex a seno scoperto.

Secondo l’accusa il 25enne avrebbe offeso “la reputazione e l’onore” della ragazza “attraverso strumenti di pubblicità i canali informatici di comunicazione, molestandola indirettamente e creando in lei un crescente e perdurante stato di paura per la propria incolumità”.

Oltre alle foto l’imputato avrebbe anche diffuso “su un sito internet immagini e video destinati a rimanere privati e condotte sessuali poste in essere con la giovane, senza il suo consenso”. Video che la ragazza aveva acconsentito a girare e inviare al giovane quando erano fidanzati, sapendo che ne avrebbe avuto il possesso esclusivo e che nessun altro avrebbe visto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diffonde video hard della ex e la insulta nei gruppi social: 25enne davanti al giudice

PerugiaToday è in caricamento