Altro supermercato assaltato da banda di rapinatori: armati e a viso scoperto fanno razzie alla cassa

E' accaduto intorno alle 13 al Penny Market di Bastia Umbra. Sul caso stanno indagando gli agenti di polizia

Foto di rapinatori in azione in banca (archivio)

Un'altra rapina si è consumata ai danni di un supermercato della provincia di Perugia, dopo quella messa a segno nella giornata di ieri ai danni del punto vendita Conad di San Sisto. Sono passate da poco le 13 quando due banditi, a volto scoperto - secondo una prima ricostruzione - hanno fatto irruzione all'interno del supermercato Penny Market di Bastia Umbria. Una volta diretti verso le casse, hanno estratto una pistola (ancora da accertare se vera o giocattolo) facendosi consegnare l'incasso. Da quanto si apprende il bottino ammonterebbe a circa 2mila euro. Poi,una volta arraffati i soldi, si sono dileguati verso l' uscita, allontanandosi a piedi. Sul caso stanno indagando gli agenti di polizia per riuscirea rintracciare i due malviventi, anche grazie all'ausilio delle telecamere di videoorveglianza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento