Altro supermercato assaltato da banda di rapinatori: armati e a viso scoperto fanno razzie alla cassa

E' accaduto intorno alle 13 al Penny Market di Bastia Umbra. Sul caso stanno indagando gli agenti di polizia

Foto di rapinatori in azione in banca (archivio)

Un'altra rapina si è consumata ai danni di un supermercato della provincia di Perugia, dopo quella messa a segno nella giornata di ieri ai danni del punto vendita Conad di San Sisto. Sono passate da poco le 13 quando due banditi, a volto scoperto - secondo una prima ricostruzione - hanno fatto irruzione all'interno del supermercato Penny Market di Bastia Umbria. Una volta diretti verso le casse, hanno estratto una pistola (ancora da accertare se vera o giocattolo) facendosi consegnare l'incasso. Da quanto si apprende il bottino ammonterebbe a circa 2mila euro. Poi,una volta arraffati i soldi, si sono dileguati verso l' uscita, allontanandosi a piedi. Sul caso stanno indagando gli agenti di polizia per riuscirea rintracciare i due malviventi, anche grazie all'ausilio delle telecamere di videoorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento