rotate-mobile
Cronaca Nocera Umbra

Nello zaino le armi tipiche del bullo-picchiatore e cocaina: finisce nei guai un 45enne

Il sospetto è stato fermato e controllato alla stazione di Nocera Umbra dai carabinieri

Nello zaino un vero e proprio arsenale da bullo violento: un potente tira-pugni e due affilatissimi coltelli a serramanico. E in tasca una "pallina" di cocaina. E' questo quello che hanno trovato, dopo la perquisizione, a disposizione di un 45enne che era sceso da poco alla stazione di Nocera Umbra. Ai carabinieri il 45enne italiano - già noto alle forze dell'ordine - non ha saputo dare spiegazioni sul possesso di queste armi illegali che sono state immediatamente sequestrate.  Al termine dell’attività di controllo, il 45enne è stato denunciato in stato di libertà per porto oggetti atti ad offendere e porto illegale di arma. Inoltre è stato anche segnalato alla Prefettura di Perugia per la detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nello zaino le armi tipiche del bullo-picchiatore e cocaina: finisce nei guai un 45enne

PerugiaToday è in caricamento