rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Foligno

Litiga con i vicini di casa: li minaccia di morte con una mannaia e poi cerca di colpirli con un'ascia

A scatenare la lite la cassetta della posta. È successo a Foligno. Denunciato un 28enne

La lite con i vicini di casa per la cassetta della posta finisce con una denuncia per minaccia aggravata. È successo a Foligno, nella zona di viale Ancona. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il 28enne, durante una discussione con i vicini di casa, ha preso in mano una mannaia e si è avvicinato a uno dei due, minacciandolo di morte se non si fosse allontanato dal suo giardino. I familiari del 28enne hanno provato a calmarlo, ma lui ha preso l'ascia e ha sferrato un colpo contro il vicino. Fortunatamente è andato a vuoto, tagliando solo la rete di recinzione. 

Poi la chiamata al 112 e la denuncia per minaccia aggravata. A scatenare tutto il fatto che la cassetta delle lettere dei vicini, posta sulla recinzione del giardino, poteva essere raggiunta soltanto transitando attraverso il giardino di pertinenza dell’abitazione dell’uomo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con i vicini di casa: li minaccia di morte con una mannaia e poi cerca di colpirli con un'ascia

PerugiaToday è in caricamento