rotate-mobile
Cronaca

DOSSIER ARIA | Flash mob di Legambiente in centro contro l'inquinamento. "Perugia sopra i limiti previsti dalla Sanità internazionale"

"Perugia, seppur con meno criticità di altre città italiane, si trova ancora molto al di sopra dei limiti consigliati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sulle concentrazioni di inquinanti da non superare per tutelare la salute delle persone": l'allarme è stato lanciato dal Legambiente che ha redatto il rapporto Mal’aria dove si è monitorato la qualità dell’aria dell’anno 2022. Il dossier ha fatto emergere che i livelli di inquinamento atmosferico in molte città sono ancora troppo alti e lontani dai limiti normativi, più stringenti, previsti per il 2030. Rispetto a questi nuovi target europei, infatti, ad oggi sarebbero fuorilegge il 76% delle città per il PM10, l’84% per il PM2.5 e il 61%. 

Per sensibilizzare le istituzioni e i cittadini su un piano anti-inquinamento anche a Perugia i volontari e delle volontarie di Legambiente sono scesi in strada muniti di maschera antigas collegata ad una piccola teca contenente una piantina. “Respiriamo grazie a loro. Non soffochiamole” è il messaggio che gli attivisti hanno voluto lanciare in occasione dei flash mob realizzati nell’ambito del progetto LIFE MODERn (NEC). 

L’inquinamento atmosferico che danneggia pesantemente la nostra salute e compromette la qualità della nostra vita, influisce anche sulla biodiversità, ma, mentre un quadro delle emissioni di inquinanti atmosferici a livello nazionale è ormai sufficientemente strutturato e basato su una solida rete di siti di monitoraggio, lo studio degli impatti dell'inquinamento atmosferico sugli ecosistemi necessita di maggiori studi e strumenti come un’adeguata rappresentatività dei diversi ecosistemi e una sinergica integrazione tra i metodi e i risultati ottenuti da diversi istituti di ricerca.

Per continuare a mantenere alta l’attenzione sui temi della qualità dell’aria, della mobilità alternativa, pubblica e sostenibile, Legambiente Umbria ed il circolo locale di Legambiente Perugia e Valli del Tevere organizzano ben due appuntamenti pubblici in occasione della tappa umbra della campagna itinerante Clean Cities che, venerdì 24 e sabato 25 febbraio, arriveranno a Perugia.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DOSSIER ARIA | Flash mob di Legambiente in centro contro l'inquinamento. "Perugia sopra i limiti previsti dalla Sanità internazionale"

PerugiaToday è in caricamento