Grande Festa a Fontignano, i rioni del Palio di Perugia salutano a cena la terza edizione

Una festa conclusiva per una rimpatriata in allegria tra i Rioni. Quella organizzata da Porta Eburnea nei locali della Pro Loco di Fontignano, guidata dal presidente Claudio Fortunelli, è stato di certo l'appuntamento che segna il termometro degli effetti tangibili del progetto “Perugia 1416”. Di uno degli obiettivi che sta portando a casa, giorno dopo giorno, uno fra tutti: lo spirito di coesione sociale che è riuscita a stimolare tra i rionali. 

E così ieri sera, tra il buon cibo preparato dalle esperte cuoche del paese, ormai abili nel cucinare a puntino i piatti tipici anche per centinaia di persone, e la musica, in tanti si sono lasciati trascinare per brindare tutti insieme, in quella che si è rivelata una serata piena di vitalità. Una festa coinvolgente il cui successo si deve anche alla collaudata organizzazione della Pro loco di Fontignano, che negli anni è riuscita a realizzare strutture adeguate ad accogliere centinaia di persone. L’appuntamento si è concluso trascinando in pista i rionali che si sono scatenati al ritmo delle musiche più coinvolgenti. 

Tanti cittadini con il fazzolettone al collo, di tutti e cinque i colori rappresentativi dei Rioni, che hanno dimostrato di voler condividere un clima di sano divertimento, festoso quanto il gioco di luci e acqua della fontana che ha fatto scendere il sipario su quella che tutti ricorderanno come una magnifica serata, dalla calorosa accoglienza e mai scontata ottima ospitalità.                

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento